SHARE
Apple_Watch_hack

Apple_Watch_hack

Lo sviluppatore Corbin Davenport, noto del panorama dell’hacking per i suoi numerosi porting, è riuscito ad installare del software proprietario di Apple nel suo Samsung Gear basato su Android. Corbin è da tempo che lavora a questo progetto ed è riuscito a mettere in esecuzione una versione vecchia di 20 anni di Apple Macintosh II, appositamente modificata, all’interno del suo orologio per adattarlo al piccolo schermo touch.

Ora che sul mercato è possibile acquistare Apple Watch, lo sviluppatore afferma che potendo osservare da vicino il dispositivo e il suo OS 1.0 potrebbe convertire un Android Wear in un vero Apple Watch. Attualmente non sappiamo se l’intenzione dello sviluppatore è quella di creare un clone mosso sempre da Android, come quelli visti per iPhone venduti a poco prezzo, o se intende veramente lavorare ad un porting completo del sistema operativo, l’unica cosa certa è che ha realizzato davvero un buon lavoro, come possiamo osservare dal video di seguito rilasciato dallo stesso Corbin Davenport

 

 

Fonte

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA