SHARE
apple watch italia allergie

Apple ha realizzato il suo smartwatch cercando di utilizzare dei materiali ipoallergenici per evitare di causare dei disturbi ai suoi utenti. Ma nonostante tutto vediamo arrivare il primo caso in Italia di allergia. Infatti un utente dopo aver indossato per qualche ora il modello Apple Watch Sport sembra aver riscontrato un arrossamento lieve sul polso.

 

All’interno del documento ufficiale, la società Cupertino, puntualizza che Apple Watch è stato testato attentamente così da evitare la comparsa di spiacevoli reazioni allergiche. Infatti nelle fasi di sperimentazioni è stata richiesta una valutazione di alcuni dermatologi specializzati.

Le cause però potrebbero essere state generate da due tipi di materiali: il nichel presente nel bordo di Apple watch e nei suoi cinturini in acciaio inox e i metacrilati collocati nel quadrante dello smartwatch e in diversi cinturini (Milanese Loop, Modern Buckle e Leather Loop). Ma escludendo alcuni fattori sembrerebbe essere stato il nichel ad aver attivato l’eruzione cutanea. L’uomo ha esplicato che inizialmente sul polso sono comparse delle piccole bollicine indolore e senza prurito. In particolar modo le macchie sono state due: una collocata presso il disco di metallo alla base del cinturino e un’altra vicino al connettore in cui si va ad inserire il cinturino per bloccarlo.

Dopo l’accaduto Apple ha contattato l’utente per capire la dinamica dell’episodio chiedendo spiegazioni. Forse a generare quest’allergia è stata una safety issue, ma prima di avere una risposta definitiva sarebbe meglio che l’utente non indossasse più il suo Apple Watch.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA