SHARE
OS_1.0.1_battiti

OS_1.0.1_battiti

Arriva la dichiarazione ufficiale da Apple per chiarire la situazione un po’ confusa sul calcolo delle pulsazioni dopo l’aggiornamento OS 1.0.1 di Apple Watch. Secondo l’azienda l’aggiornamento è stato rilasciato per modificare volutamente il calcolo e il tracciamento dei battiti cardiaci che dovrebbero essere ancora più precisi durante gli allenamenti. Con l’aggiornamento rilasciato per Apple Watch, dall’app salute si è potuto notare un brusco calo delle pulsazioni giornaliere facendo pensare ad un grave bug che impediva all’orologio di monitorare correttamente i dati dell’utente, invece Apple ha solo cambiato la modalità di monitoraggio.

Prima dell’aggiornamento, i battiti venivano calcolati al minuto per un lasso di tempo di 10 minuti, indipendentemente dall’attività che si stava svolgendo, dopo l’aggiornamento la misurazione è stat cambiata ed ora l’orologio rileva le pulsazioni quando si esegue una sessione di allenamento. Come avevano fatto anche notare i primi commenti rilasciati dagli utenti che avevano avuto le prime esperienze negative dopo l’aggiornamento, è ancora possibile attivare il monitoraggio manualmente. In quanto alla scelta di apportare questa modifica, Apple non ha fatto sapere il motivo preciso, ha solo deciso di cambiare abitudini agli utenti di Apple Watch fornendo un’esperienza migliore che permette anche di preservare la durata della batteria del dispositivo.

Tutti i dettagli relativi a come Apple Watch misura il tuo battito cardiaco, sono stati aggiornati nella pagina ufficiale Apple che trovi cliccando qui.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA