SHARE

Apple Watch 2

Apple watch è approdato sul mercato da poco, ma già da tempo sulla rete si è parlato delle sue funzionalità e del suo design così accattivante. Con molta probabilità vedremo arrivare il prossimo settembre il suo successore, anche se nulla sin’ora è stato confermato. Si spera che la disponibilità di Apple Watch 2 sarà aumentata e non limitata come in questo caso!

Nell’attesa però scopriamo insieme quali miglioramenti potrebbe disporre il nuovo Apple Watch 2. Partiamo da una batteria più longeva: e’ impensabile dover caricare un orologio ogni giorno proprio come se fosse uno smartphone. Quindi ciò su cui sperano gli utenti è sicuramente una maggiore autonomia.

Anziché adottare uno schermo con display quadrato, Apple Watch 2, potrebbe disporre anche di una forma rotonda così da aumentare la possibilità di personalizzare maggiormente l’indossabile. Inoltre i cambiamenti potrebbero avvenire anche a livello estetico: rispetto a quello che il mercato offre, Apple Watch, dispone di un’estetica ‘grossolana’; una definizione inappropriata visto la qualità dei prodotti di Cupertino. Ma siamo convinti che con la seconda generazione di smartwatch si riusciranno ad avere un maggior impatto.

Un altro punto su cui dovrebbe lavorare Cupertino sarà di abilitare la compatibilità con la piattaforma Android, anche se ci sembra al quanto improbabile. Infatti attualmente Apple Watch funziona solamente con i dispositivi iOS e nonostante questa ‘limitazione’ è tra i dispositivi indossabili più venduti del 2015. Però aprendo a questa possibilità anche i consumatori potrebbero aumentare così da portare disagi alla concorrenza!

In ultimo ma non meno importante Apple Watch 2 dovrebbe montare più sensori e non essere utilizzato solo come accessorio per la salute. Non trovate?

Via

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA