SHARE
Watch_second_generation_Apple

Watch_second_generation_Apple

Come abbiamo già anticipato, Apple sta lavorando alla seconda generazione di Apple Watch che, sempre come annunciano le fonti, includerà un chipset Wifi, una fotocamera FaceTime e un segnalatore GPS ma non è tutto. Da un brevetto depositato il 18 Giugno da Apple, emergono degli schemi che rappresentano Apple Watch 2 con due corone digitali, una rimpiazza il tasto che ora è presente a lato del dispositivo.

La nuova corona digitale oltre ad essere attivata tramite una leggera rotazione, potrà anche essere spostata verso l’alto e verso il basso, prendendo la funzione di un selettore degli elementi quando si naviga all’interno dei quadrati e per attivare altri elementi hardware che ancora non conosciamo.

Secondo la documentazione allegata, le due corone digitali avranno un meccanismo di attrito e una sensibilità differente a quella vista su Apple Watch di prima generazione e una delle due, sarà in grado di attivare anche dispositivi esterni:

Apple descrive che il dispositivo elettronico può essere configurato per assistere altri elementi che hanno il compito di monitorare la salute (se in tempo reale o non) per l’utente, autorizzando o associando un dispositivo di monitoraggio di terze parti.

AppleWatch2La documentazione si completa di immagini che ritraggono i particolari dell’albero meccanico che avrà anche la funzione di selettore su Apple Watch 2

Watch_2_Apple

Apple Watch di seconda generazione varrà rilasciato nella primavera del 2016 con un software WatchOS in grado di sostenere l’hardware aggiunto ma per il momento noi ci accontentiamo di vedere la prima edizione di Apple Watch fare il suo ingresso anche in Italia.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA