SHARE

watch_scorte

Apple Watch è stato lanciato sul mercato italiano lo scorso Venerdì 26 Giugno e sebbene in molti attendessero con entusiasmo questa data per comprare il nuovo dispositivo, le vendite non sono andate proprio come previsto. Apple dal canto suo non frena l’entusiasmo ma ormai è un dato di fatto che l’Italia non è stato certo un campione d’incassi dal lancio di Apple Watch, ormai sono passati quasi quattro giorni dal day one, compreso un week-end e le scorte nei negozi sono ancora corpose.

Dopo un primo affollamento davanti agli Apple Store di tutta Italia, molti utenti hanno optato alla comodità e alla sicurezza dell’ordinazione online di Apple Watch che in breve tempo, al momento siamo a quasi due settimane per alcuni modelli, viene direttamente recapitato a casa. Gli ordini online si sono aperti con precisione e tutt’oggi è ancora possibile ordinare un Apple Watch, un’operazione del tutto normale mentre la situazione anomala, per quanto riguarda i canoni Apple sui lanci dei nuovi prodotti, è la possibilità di trovare ancora moltissimi modelli disponibili nei negozi fisici Apple Store. Di norma le scorte limitate dei nuovi device scatenano il panico fra gli Apple fans che si accalcano davanti ai negozi ed escogitano qualsiasi stratagemma per accaparrarsi un dispositivo prima di tutti e sopratutto prima della consueta seconda ondata di immessa nei negozi dopo la rifornitura delle scorte esaurite. Situazione ben diversa per Apple Watch, attualmente è possibile reperire quasi tutti i modelli disponibili in negozio sfruttando l’opzione del prenota e ritira che permette di acquistare subito un Apple Watch. Niente paura quindi se non hai ancora acquistato il tuo modello preferito di Apple Watch, se hai la fortuna di abitare vicino ad un Apple Store, seguendo i passaggi che trovi cliccando qui, puoi passare oggi a ritirare il nuovo orologio in tutta calma e tranquillità.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA