SHARE

  
Quando e’ stato rilasciato iOS 9 per gli sviluppatori l’aggiornamento e’ giunto accompagnato da WatchOS 2, un importante upgrade per Apple Watch. Gli sviluppatori che non sono stati contenti delle prestazioni di iOS 9 hanno potuto ritornare alla versione 8.4 pubblica ma con l’amara sorpresa di scoprire che Apple Watch non puo’ piu’ sincronizzarsi con iPhone.

La soluzione attualmente e’ una sola, per far funzionare Apple Watch con installata la beta di WatchOS 2, bisogna tenere la beta di iOS 9 su iPhone. Numerosi sono stati i tentativi di eseguire un downgrade di Apple Watch ma senza trovare alternative, tant’e’ che in un primo momento gli sviluppatori rivolgendosi all’assistenza Apple si sono sentiti dire di richiedere un servizio di riparazione di Apple Watch con il sospetto di un possibile costo.

  

  
Ora i dubbi sembrano essere dissipati dalla testimonianza di uno sviluppatore tedesco, seguita da altre, veniamo a conoscenza del fatto che Apple pratica il downgrade di Apple Watch gratuitamente. Per richiederlo e’ sufficente contattare l’assistenza clienti che fotnira’ tutte le indicazioni per programmare la “speciale” riparazione di Apple Watch e farvelo recapitare a casa, o nell’Apple Store piu’ vicino, con l’aggiornamento all’ultima versione pubblica di WatchOS

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA