SHARE

Apple Watch finisce ‘accidentalmente’ dentro un frullatore! Partiamo col presupposto di dire che questa notizia non ha nulla a che fare con le dichiarazioni fatte da Wozniak e Engadget riguardo all’Apple Watch. Infatti come al solito ‘Will It Blend’ si occupa di testare la ‘qualità’ dei prodotti sul mercato effettuando dei test particolari e stavolta ad essere stato pescato è il nuovo Apple Watch.

Tom Dickson è proprietario della Blendtec. Si tratta di una società il cui compito è quello di verificare e dimostrare alla gente l’incredibile potenza del frullatore in grado di frantumare ogni tipo di oggetto. Come già vi abbiamo detto all’inizio stavolta la vittima in questione è stata Apple Watch: l’indossabile si è ritrovato faccia a faccia con delle lame super potenti! La lista delle ‘vittime’ è in continuo aumento e in ballo troviamo sempre i migliori top di gamma in commercio.

In questo caso questo l’esperimento non deve dimostrare le qualità tecniche, la resistenza agli urti o quant’altro. Infatti lo scopo principale è quello di far vedere la performance del frullatore in grado di macinare le cose più impensate! Apple Watch quanto tempo avrà resistito?

Il presentatore prima della fine del video fa riferimento al fatto che Cupertino si stia concentrando per realizzare una Apple Car.. sarà un avvertimento? Forse Tom Dicckson costruirà un frullatore più grande così da ridurre in poltiglia anche l’automobile? Staremo a vedere, ma nel frattempo non mi resta che augurarvi buona visione:

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA