SHARE
Microsoft Translator su Apple Watch
Microsoft Translator su Apple Watch

Il diretto concorrente di Google Traduttore è Microsoft Translator disponibile ora come applicazione su iOS, Android, pure su Apple Watch e smartwatch con sistema operativo Android Wear.

Microsoft Translator su Apple Watch
Microsoft Translator su Apple Watch

Se volete provare una valida alternativa all’applicazione di Google Traduttore, che vi permette di tradurre parole, frasi in diverse lingue nella vostra o in altre, potete scaricare la nuova applicazione Microsoft Translator che è già compatibile con Android e iOS, ed è disponibile anche per gli smartwatch con sistema operativo Android Wear e Apple Watch.

Grazie al supporto vocale integrato su Apple Watch e Android Wear sarà possibile richiedere la traduzione semplicemente parlando all’orologio senza mai dover prendere in mano lo smartphone o l’iPhone; ovviamente potete fare la stessa cosa anche sul vostro telefonino se non possedete uno smartwatch.

Microsoft Translator: qualche dettaglio sull’applicazione

Attualmente Microsoft Translator supporta la traduzione di 50 lingue diverse: è un ottima applicazione per chi vuole una traduzione veloce utilizzando il proprio Apple watch o smartwatch quando sta parlando con una persona di cui non conosce la lingua (basta che la persona parli e l’orologio tradurrà per noi), inoltre può essere utilizzata proficuamente anche sui tablet o sugli smartphone se dovete tradurre dei file di testo; va comunque ricordato che in quest’ultimi dispositivi potete scegliere anche la traduzione vocale.

L’applicazione vi permette inoltre di appuntare le traduzioni effettuate e si ricorda da sola le impostazioni più utilizzate per rendere più facile l’accesso e l’uso delle traduzioni sul vostro Apple Watch o Smartwatch; inoltre tutte le traduzioni vengono salvate in una cronologia se ne volete una da monitorare.

Microsoft Translator sfrutta la tecnologia che il colosso americano utilizza già nel motore di ricerca Bing e sull’applicazione/software per le video chiamate Skype; è già disponibile gratuitamente al download su App iTunes e sul Google Play Store.

Fonte: Sito ufficiale Microsoft

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA