SHARE

Galaxy note 5 s pen

Galaxy Note 5, il nuovo top di gamma ha una FALLA! Purtroppo sembra che gli smartphone di nuova generazione presentano alcuni difetti di progettazione, tanto che i marchi più rinnomati come Samsung ed iPhone tal volta deludono le aspettative e di conseguenza generando uno scompenso generale. Ed ora andiamo a vedere da vicino quanto emerso da un teardown effettuato sul nuovo Galaxy Note 5.

Il nuovo Phablet Galaxy Note 5 presenta un prezzo da listino pari a 800 euro e non è pensabile che ci siano delle anomalie così importanti riguardanti la sua S Pen. Infatti nel caso in cui l’utente sbagli ad inserire la sua Stylus potrebbe causare un danno di grave entità; l’alloggio della penna capacitiva presente nel dispositivo, permette di inserirla in entrambi i lati quindi un’arma a doppio taglio.

Sarebbe spiacevole veder bloccata l’S Pen dell’ultimo phablet coreano  visto che per risolvere questo disagio sarà necessario portare il telefono in assistenza. Ecco quali sono state le parole di Samsung, in tal proposito:

Consigliamo caldamente ai nostri utenti in possesso del nuovo Phablet Galaxy Note 5, di leggere il manuale di istruzione al fine di non andare incontro a spiacevoli inconvenienti, che riguarda da vicino l’errato inserimento della S Pen.

Le qualità dei prodotti Samsung sono incredibili, ma in questo caso non è riuscita a progettare in maniera diligente il pennino: entrambi i lati sono simili ed è facile sbagliarsi. Ma questo scompenso è capitato anche ad Apple, la quale ha dovuto affrontare due casi: il mancato funzionamento di ricezione su iPhone 4, la scocca pieghevole del suo iPhone 6 e il difetto della fotocamera di iPhone 6 Plus! Sono errori che purtroppo non possono essere tralasciati considerando che gli appassionati pur di acquistarli spendono una cifra consistente.

Via

11 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA