SHARE
Apple Watch nuovo sondaggio
Apple Watch nuovo sondaggio: come viene utilizzato?

Chi ha acquistato un Apple Watch come lo utilizza? Un sondaggio svela le azioni più comuni compiute dai clienti dell’azienda di Cupertino con il suo indossabile.

Apple Watch nuovo sondaggio
Apple Watch nuovo sondaggio: come viene utilizzato?

La società di sondaggi Wristly ha compiuto addietro un sondaggio su oltre 2000 persone che hanno acquistato l’indossabile dell’azienda di Cupertino, l’Apple Watch, svelando alcune interessanti informazioni che riguardano il rapporto tra l’utilizzatore e il dispositivo in questione.

Oggi sono stati diffusi alcuni grafici che rappresentano abbastanza chiaramente le abitudini dei possessori di un Apple Watch, ovvero ci possiamo fare un idea generale su come l’indossabile dell’azienda di Cupertino venga effettivamente utilizzato.

Apple Watch: ecco quanto  gli utenti sfruttano le sue funzioni

L’Apple Watch ovviamente non è un normale orologio da polso perché dispone di molte funzioni da poter utilizzare con o senza un iPhone (anche se per adesso quest’ultimo rimane piuttosto importante per il suo funzionamento); sta di fatto che non tutti sfruttano tutte le sue potenzialità e si limitano ad eseguire meno attività rispetto a quelle effettivamente eseguibili.

Il sondaggio di Wristly ha diviso le varie funzioni dell’indossabile e ne ha valutato l’impatto quotidiano chiedendo ai possessori il loro livello di utilizzo: se viene usato meno del previsto, usato quanto previsto, o usato più del previsto di quando si è deciso di acquistare il prodotto.

Dal grafico emerge  che sostanzialmente Apple Watch svolge la funzione principale di fornire l’orario esatto: praticamente la maggior-parte dei suoi possessori la controlla regolarmente e anzi molti lo fanno anche più del previsto (quasi il 46%).

Altra funzione molto apprezzata è il controllo dei cerchi delle attività (i così detti activity rings), che destano molto interesse negli utilizzatori che li controllano più spesso del previsto (oltre il 70%); gli utenti sono interessanti anche al controllo del proprio battito cardiaco grazie al cardiofrequenzimetro e alle complications che possono essere visualizzate direttamente dal display dell’Apple Watch.

Apple Watch viene utilizzato spesso anche per ricevere ed effettuare chiamate telefoniche, anche se quasi un terzo degli utenti non è particolarmente interessato a questa funzione e la esegue meno del previsto; c’è poi il servizio Apple Pay che desta interesse per la maggior-parte degli utenti dell’indossabile dell’azienda di Cupertino ma comunque una buona fetta (oltre il 40%) non ne fa molto uso.

Ci sono poi funzioni che vengono svolte molto meno del previsto: gli utenti di Apple Watch sembrano in fatti non gradire molto la possibilità di ascoltare musica o podcasts (il 60% la usa meno del previsto), utilizzare i servizi di messaggistica (il 59%) e utilizzare il dispositivo per il controllo da remoto (il 55%).

Apple-Watch-Utilizzo

Sostanzialmente possiamo dire che dal sondaggio emerge che Apple Watch viene utilizzato sopratutto per il controllo della propria salute e dell’attività fisica, ovviamente per controllare l’orario, e molto meno per rimanere in contatto con gli altri o per attività multimediali.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA