SHARE

 

Motorola Moto 360

Motorola Moto 360 arriva in cina con alcune funzioni limitate! Ormai il nuovo Motorola Moto 360 è arrivato sul mercato cinese da qualche giorno e già iniziano ad emergere le prime limitazioni. Motorola Moto 360 è il primo smartwatch ad arrivare in Cina con integrato il sistema operativo Android Wear, una decisione ardua considerando che non sono disponibili i servizi di Google Play e Google now.

Questo ha costretto l’azienda a realizzare una versione differente di Motorola Moto 360. Per effettuare ricerche oppure riconoscere la voce è stato integrato Cina Mobvoi in sostituzione a Google Now mentre per i servizi di mappatura troviamo Sagou invece che Google maps. Google in tal senso assicura gli utenti che l’esperienza con il nuovo Motorola Moro 360 non muterà ad eccezione di piccoli cambiamenti. Per questo anziché dire ‘Ok Google’, ora sarà sufficiente dire ‘Hi Android’ per abilitare il comando vocale.

Questo potrebbe causare un problema per le vendite del Motorola Moto 360 in Cina? Una bella domanda che purtroppo non può avere risposta essendo arrivato da poco in Cina. Nonostante tutto Google vuole continuare ad estendersi e a puntare sul mercato cinese; non sarà facile, ma col tempo riuscirà ad avere risultati positivi. Che cosa ne pensate del nuovo Motorola Moto 360?

Via

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA