SHARE
Samsung Mega On su GeekBench (l'immagine è indicativa)
Samsung Mega On su GeekBench (l'immagine è solamente indicativa)

Samsung Galaxy Mega On (SM-G6000) il possibile phablet android di fascia economica sarebbe comparso sul database di GeekBench: i dettagli dell’hardware.

Samsung Galaxy Mega On su GeekBench (l'immagine è indicativa)
Samsung Galaxy Mega On su GeekBench (l’immagine è solamente indicativa)

Già dai primi giorni di agosto di quest’anno circola voce che Samsung abbia già iniziato a lavorare per una nuova serie di prodotti (più nello specifico phablet ovvero smartphone con grandi display) da abbinare alla fascia economica del mercato, quella che insomma non dovrebbe costare più di 150-200 euro.

Uno di questi phablet con sistema operativo android prenderebbe il nome di Galaxy Mega On, nome in codice SM-G6000; comparso in precedenza su AnTuTu si è ripresentato nel database di un altro famoso Benchmark come GeekBench, fornendoci una serie di informazioni abbastanza dettagliate sui componenti hardware principali del prodotto.

Samsung Galaxy Mega On: i primi dettagli tecnici

Essendo un dispositivo non particolarmente costoso non aspettatevi molto:

  • Display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 x 720 pixel (tecnologia del pannello ancora sconosciuta)
  • Processore quad core Cortex A53 funzionante alla frequenza massima di 1,4 Ghz che secondo gli esperti potrebbe essere il chipset  Snapdragon 412, o altrimenti uno Snapdragon 410 con frequenze di funzionamento più elevate che su GeekBench fornisce un punteggio di 460 in single core e 1367 in multi core;
  • 1GB di memoria ram (forse è più logico parlare di 1,5GB);
  • 8GB di memoria interna (espandibile)
  • fotocamera posteriore da 13 megapixel;
  • fotocamera anteriore da 5 megapixel;
  • Sistema operativo Android Lollipop (la versione 5.1.1 è la più quotata) con interfaccia personalizzata Touchwiz.

Galaxy-Mega-On-Geekbench

Questo Samsung Galaxy Mega On, di cui sfortunatamente non conosciamo ancora l’effettivo prezzo di vendita e la data della sua commercializzazione (ma neanche dove sarà venduto), sarà un dispositivo che sulla carta farà gola a tutti quei consumatori che non possono permettersi il costo per esempio di un Galaxy Note 5 o di un Galaxy S6 Egde Plus, ma che comunque vogliono lo stesso un grande display, buone prestazioni generali e una multimedialità con tanti megapixel: sarà una giusta combinazione di elementi per incrementare le vendite nella fascia economica molto affollata?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA