SHARE
Apple Watch OS 2 disponibile al download
Apple Watch OS 2 disponibile al download

Apple ha rilasciato ufficialmente per il download Watch OS 2.0: ecco le 5 principali novità che migliorano sensibilmente l’esperienza d’uso e le personalizzazioni per l’utente su Apple Watch.

Apple Watch OS 2 disponibile al download
Apple Watch OS 2 disponibile al download

Watch OS 2.0 è finalmente disponibile al download per tutti i possessori di un Apple Watch; il nuovo sistema operativo annunciato ad inizio anno e rilasciato dopo mesi di attenta programmazione, anche se alla fine l’azienda di Cupertino ha dovuto posticipare il rilascio proprio il giorno del lancio ufficiale insieme ad iOS 9, per via di un bug di sistema risolto giusto in un paio di giorni.

Watch OS 2.0 garantirà due principali effetti positivi su vostro Apple Watch: il primo lo renderà più indipendente dato che ci sarà il supporto diretto alle applicazioni native e a quelle di terzi; il secondo importante effetto sarà una maggiore personalizzazione da parte degli utenti.

Apple Watch OS 2.0: le principali novità

Possiamo elencarvi qua sotto le principali novità che Watch OS 2.0 apporterà ad Apple Watch:

  1. Nuove Watchfaces: adesso potete personalizzare le vostre face per l’orologio dell’azienda di Cupertino selezionando anche immagini direttamente dalle foto, dal timelaps e dall’album;
  2. Supporto alle applicazioni native: adesso Apple Watch eseguirà direttamente sullo smartwatch l’applicazione che risulterà più veloce e potrà sfruttare i sensori del dispositivo come ad esempio l’accelerometro, l’altoparlante, il cardiofrequenzimetro; questo garantisce un maggior supporto anche alle applicazioni di terzi;
  3. Le “complicazioni” potranno inserire informazioni di applicazioni di terzi, ci saranno nuove emoji, si potrà rispondere alle email direttamente dallo smartwatch, poter predisporre più contatti rapidi, nuovi colori per la Digital Touch;
  4. Si amplieranno le possibilità di utilizzo dell’assistente vocale Siri (informazioni sui mezzi pubblici, pre-impostazione di un allenamento, cercare una parola nel dizionario eccetera;
  5. Arriva la nuova modalità “comodino”, ovvero la possibilità d’utilizzare l’Apple Watch come una sveglia che mostra un orologio quando è sotto carica; viene introdotta la funzione Time Travel che sfrutta la corona digitale per mostrare passo dopo passo, andando avanti o indietro, tutti gli eventi, le condizioni meteo o le notizie che ci interessano.

Per poter aggiornare il vostro Apple Watch all’ultima versione Watch OS 2.0, dovete procedere ad avviare l’applicazione di aggiornamento presente sul vostro iPhone, ricordandovi che è necessario che quest’ultimo sia stato aggiornato alla versione software iOS 9.0, essere connesso ad’una connessione Wifi attiva e avere almeno il 50% di batteria residua.

Apple Watch OS 2.0 ha un peso di circa 12-13 mb se avete già la vecchia beta installata e quindi i tempi di aggiornamento non saranno particolarmente lunghi; se invece non avete la beta il download sarà decisamente più lungo (circa 500 mb) ma è lo stesso consigliabile procedere alla sua installazione il prima possibile vista le quantità dei miglioramenti prestazionali e delle nuove funzioni introdotte.

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA