SHARE
Google Pixel C: nuovo tablet 2 in 1 con Android M
Google Pixel C: nuovo tablet 2 in 1 con Android M

Svelato da Google il nuovo tablet 2 in 1 Pixel C con ampio display e sistema operativo Android 6.0 M: ecco le caratteristiche tecniche e il prezzo di vendita.

Google Pixel C: nuovo tablet 2 in 1 con Android M
Google Pixel C: nuovo tablet 2 in 1 con Android M

Google durante l’evento di oggi, terminato giusto da poche ore, ha svelato ufficialmente oltre ai due nuovi smartphone Nexus 5X e Nexus 6P, anche un tablet ibrido laptop e tastiera abbinabile chiamato Pixel C, con display piuttosto grande anche se non grande come l’iPad Pro di Apple o il Surface Pro 3 di Microsoft.

Pixel C di Google è sicuramente un dispositivo piuttosto interessante dato che può essere utilizzato come un comune tablet attraverso il display touch-screen, ma può trasformarsi anche in portatile grazie alla tastiera abbinabile che viene venduta come optional; la tastiera si collega al tablet utilizzando la connettività bluetooth, mentre fisicamente rimane attaccata al dispositivo utilizzando dei magneti; grazie a questi la tastiera si può posizionare sia davanti al display del tablet (chiudendolo come un comune laptop) o si può posizionare sulla scocca posteriore del tablet per il trasporto permettendo l’utilizzo del touch-screen.

La tastiera ha una batteria che comunque può essere ricaricata direttamente per induzione dal tablet, e quindi funzionerà sempre fintanto il tablet avrà energia sufficiente per funzionare.

Google Pixel C le caratteristiche hardware conosciute e il prezzo di vendita

Dal punto strettamente hardware Pixel C di Google presenta caratteristiche piuttosto avanzate da vero tablet top di gamma:

  • Display da 10,2 pollici di diagonale con risoluzione 2560 x 1800 pixel per una densità per pixel pari a 308 PPI capace di raggiungere una luminosità massima fino a 500nits;
  • Chipset Nvidia Tegra X1 con processore quad core e GPU Maxwell ad elevatissime prestazioni;
  • 3GB di memoria ram;
  • 32/64GB di memoria interna;
  • Scocca in alluminio.

Non essendo ancora un prodotto che arriverà in tempi brevi sul mercato, Google ha affermato che dovrebbe arrivare prima delle vacanze natalizie, non ci sono ulteriori dettagli sulla componentistica hardware; sappiamo che dovrebbe utilizzare la porta USB Type-C e poco altro.

Come sistema operativo il tablet nasce con Android 6.0 Marshmallow nativo, e quindi aspettiamoci grosse ottimizzazioni software per sfruttare al meglio tutte le caratteristiche hardware del tablet, che sono piuttosto avanzate.

Pixel C i prezzi già svelati per gli Stati Uniti

Dal punto di vista dei prezzi sono ancora sconosciuti quelli per l’Europa, ma possiamo fare affidamento su quelli già dichiarati per gli Stati Uniti:

  • Pixel C da 32GB di memoria interna: 499 dollari;
  • Pixel C da 64GB di memoria interna: 599 dollari.

A questi prezzi di listino potete aggiungere l’accessorio della tastiera con bluetooth e magneti che verrà venduta al prezzo ufficiale di 149 dollari americani.

Considerato che in Italia le tasse sono molto più elevate, ci sono i costi di trasporto e di gestione, i nuovi tablet costeranno almeno 499-550 euro per la versione da 32GB e sicuramente oltre 600 euro per la versione da 64GB di memoria interna; la tastiera potrebbe avere un prezzo di circa 150-170 euro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA