Motorola e Android 6.0 M: la lista degli smartphone aggiornabili

Motorola e Android 6.0 M: la lista degli smartphone aggiornabili

SHARE

Motorola annuncia la prima lista dei dispositivi che saranno sicuramente aggiornati alla versione Android 6.0 Marshmallow.

Motorola Android 6.0 Marshmallow: lista dispositivi
Motorola Android 6.0 Marshmallow: lista dispositivi

Ad appena una settimana dal debutto ufficiale di Android 6.0 Marshmallow, la versione successiva ad Android 5.1.1 Lollipop, Motorola ha già stilato la lista principale (non sappiamo se sarà modificata in futuro aggiungendo altri dispositivi) degli smartphone che saranno sicuramente aggiornati alla nuova release software.

Sfortunatamente Motorola non fornisce una data più o meno approssimativa di quando inizierà il rilascio ufficiale dell’aggiornamento (quando è pronto è pronto sostanzialmente), e quindi per adesso dovrete unicamente accontentarvi della lista dei dispositivi aggiornabili, che sono stati divisi anche per paese.

Motorola Android 6.0 Marshmallow, la lista dei dispositivi aggiornabili:

  • 2015 Moto X Pure Edition (3rd gen)
  • 2015 Moto X Style (3rd gen)
  • 2015 Moto X Play
  • 2015 Moto G (3rd gen)
  • 2014 Moto X Pure Edition negli USA (2nd gen)
  • 2014 Moto X in America Latina, Europa e Asia (2nd gen)
  • 2014 Moto G and Moto G con 4G LTE (2nd gen)
  • DROID Turbo
  • 2014 Moto MAXX
  • 2014 Moto Turbo
  • Nexus 6

Come potete notare pure voi mancano all’appello alcuni dispositivi che sono stati commercializzati anche in Italia: non troviamo infatti i Motorola Moto E (sia la prima che la seconda generazione), non troviamo il Motorola Moto X 2013 e il Moto G prima generazione; per adesso non c’è ancora nulla di certo ma ci sono sfortunatamente buone possibilità che tutti questi dispositivi resteranno per sempre con Android Lollipop.

Con l’arrivo di Android 6.0 M, Motorola ha altre-sì dichiarato che smetterà di supportare alcune delle personali funzioni software presenti sui propri dispositivi come ad esempio Moto Assist, Moto Migrate e Motorola Connect, dato che tutte queste funzioni saranno integrate nativamente direttamente da Marshmallow.

Il nuovo sistema operativo mobile di Google infatti introduce nuove caratteristiche e funzioni come la Doze Mode per aumentare il risparmio energetico, Now on Tap per migliorare l’esperienza d’uso con Google Now, Android Pay (pagamenti in mobilità), Direct Share (condivisione di foto, video, links eccetera con i propri contatti) e una nuova interfaccia controllo volume.

Fonte: Blog ufficiale Motorola

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA