SHARE
Xiaomi Mi5 avrà una nuova tecnologia

Stando alle ultime novità emerse riguardo al dispositivo Xiaomi Mi5 sembrerebbe disporre di una caratteristica interessante, riguardante la tecnologia Sense ID 3D Fingerprint che svolge la funzione di sensore biometrico con scansione ultrasonica di produzione Qualcomm (nativamente supportata dal SoC Snapdragon 820).

Con l’arrivo di questa particolare tecnologia si avrà la possibilità di avere un sensore più intelligente in quanto va ad eliminare la necessità di integrare un sensore capacitivo. Il nuovo Xiaomi Mi5 è destinato a diventare un ottimo concorrente viste le sue componenti interne all’avanguardia mai viste prima su altri dispositivi.

Il nuovo sensore ad ultrasuoni riuscirebbe persino a garantire una maggiore efficienza tanto da riconoscere le impronte digitali anche attraverso vetro, metallo e plastica.

Xiaomi Mi5

Xiaomi Mi5: caratteristiche ufficiose

Xiaomi Mi5 vanta di un display da 5.2 pollici IPS con risoluzione 4K e vetro 2.5D, processore Qualcomm (?), RAM da 4 GB, Storage da 16 o 64 GB, Fotocamera principale da 20.7 Megapixel e Fotocamera anteriore da 5 Megapixel e una batteria da 3000 mAh (ricarica veloce Q Charge che permette di arrivare al 100% in soli 40 minuti).

Insomma il nuovo smartphone Xiaomi Mi5 riuscirà sicuramente a catturare l’attenzione ed è per questo motivo che seguiremo da vicino ogni novità in suo proposito! La tecnologia Sense ID 3D Fingerprint rivoluzionerà di gran lunga il lettore di impronte digitali. Cosa ne pensate al riguardo?

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA