Il meglio di Twitter in un istante: arriva la funzione Moments

Il meglio di Twitter in un istante: arriva la funzione Moments

SHARE

I social network più celebri come Twitter o Facebook sono in continua evoluzione e propongono sempre nuove caratteristiche e funzionalità e questa è proprio una delle ragioni principali del loro successo.

In particolare nella sede di Twitter c’è proprio una sezione del team appositamente assegnata alla creazione di nuove idee per conquistare l’attenzione degli utenti.

Poche settimane fa gli sviluppatori hanno rilasciato “Highlights” e “While You Were Away”, due caratteristiche che permettevano agli utenti di poter visualizzare con grande velocità i contenuti più interessanti durante un loro periodo di assenza, anche se lungo.

twitter moments

L’ultima novità di Twitter, subito molto apprezzata già in sede di presentazione, permetterà agli utenti di tutto il mondo di vedere “il meglio di Twitter in un istante”.

Tale funzionalità si chiamerà Moments ed è una nuova caratteristica di Twitter che porterà i contenuti e gli argomenti più popolari di tutto il social in una sola sezione che sarà aggiornata durante tutto il corso della giornata.

Come è nata la nuova funzione Moments di Twitter?

Moments è stata creata grazie all’aiuto di centinaia di migliaia di feedback di tantissimi utenti, scelti sia tra quelli più attivi che tra i meno attivi, in modo da raccogliere tantissimi approcci e modalità d’uso del social.

Questa nuova funzione non si baserà sui profili da voi seguiti, ma analizzerà i trend topic generali proponendo tweets, vines, immagini e qualsiasi cosa riguardante argomenti generici molto seguiti in giro per il mondo.

In Moments potrete anche seguire situazioni che si aggiornano di minuto in minuto, come ad esempio una partita sportiva, con la nuova funzionalità che si occuperà da sola di riconoscere e raccogliere i tweet più importanti riguardanti l’evento.

Uno dei principali difetti di Twitter è proprio quello che troppo spesso capita di perdere qualche tweet importante poiché vi sono troppi argomenti e troppi hashtag che si sovrappongono, ma è proprio grazie a funzionalità come Moments che questo problema potrà essere limitato, rendendo di fatto questa nuova caratteristica una tra le più sorprendenti fino ad ora introdotte da Twitter.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA