SHARE
iphone 6s

Quando le voci sui progetti Microsoft hanno iniziato a diffondersi, non sapevamo ancora cosa ci dovevamo aspettare sulla nuova serie di smartphone di punta in uscita quest’anno. Nel caso della Apple, invece, sapevamo a cosa saremmo andati incontro con l’iPhone 6. A un anno dall’uscita dell’iPhone 6, il lancio del nuovo smartphone aggiornato è proprio dietro l’angolo. Apple non ci ha mai deluso, ma questa volta Microsoft ci ha proprio stupito: il Lumia 950 è il primo e vero rivale dell’iPhone 6s.

iPhone 6s vs Lumia 950: Design & Interni

Display e colori

L’iPhone 6s ha un display HD Retina da 4.7 pollici sotto al quale si trova il lettore di impronte digitali. Per quanto riguarda la parte esterna, non è cambiato nulla, tranne il fatto che ci sarà un nuovo modello di color oro rosa che si unisce alle opzioni in nero, bianco e oro che erano già disponibili.

lumia 950

L’involucro esterno dell’iPhone 6s è in alluminio, quindi in un materiale leggero e allo stesso tempo resistente. La maggior parte degli smartphone hanno copiato le caratteritiche della parte esterna dell’iPhone. Al giorno d’oggi, gli utenti vanno alla ricerca del colore preferito, ma anche dei materiali di alta qualità, come in questo caso.

Nel caso del Lumia 950, invece, dai rumors non è trapelata una gran voglia di diversificare i colori o di puntare su dei materiali di alta qualità per l’involucro esterno. Il Lumia 950 ha un display Quad HD da 5.2 pollici, con pulsanti sullo schermo in sostituzione dei tasti fisici che si trova nella maggior parte dei dispositivi. Le immagini rivelano che l’intera struttura dello smartphone è realizzata con lo stesso policarbonato di cui era fatto il Lumia 640 e il Lumia 640 XL.

Questo è un enorme cambiamento per i Nokia Lumia, in cui è stato inserito un bordo metallico negli ultimi anni. Purtroppo, sembra che non ci sia una vasta gamma di colori da scegliere nel Lumia 950, ma si parla del colore nero soltanto. Questo è un altro grande cambiamento rispetto ai modelli Lumia precedenti, che sono stati presentati per anni in diversi colori brillanti e vivaci (verde, arancione, ecc.) sono disponibili in colori brillanti e vivaci.

Processore, memoria, sistema operativo e fotocamera

L’iPhone 6s ha un processore dual-core 1.8GHZ e 2GB di RAM all’interno. Da sempre, la fotocamera dell’iPhone è stata criticata per la sua scarsa risoluzione, ma l’iPhone 6s risolve anche questo problema con una nuova fotocamera da 12 megapixel in grado di effettuare riprese video a 4K. Il Lumia 950 ha un processore esa-core Snapdragon 808 con 3GB di RAM. Ogni Lumia 950 sarà disponibile con 32 GB di memoria interna in contrasto con i miseri 16GB di Apple della fascia bassa.

iphone 6s

Il software di iPhone iOS è stato creato specificamente per l’hardware di Apple. Sulla carta, il Lumia 950 è il telefono più veloce in assoluto ma, quando si va a vedere nella realtà, le cose sono un po’ diverse. Le applicazioni di iPhone 6s si aprono rapidamente e senza problemi, pur avendo un hardware meno potente rispetto a quello del Lumia. La fotocamera posteriore del Lumia 950 è di 20 megapixel ed è dotata di stabilizzatore d’immagine ottico, una tecnologia che aiuta a risolvere il problema delle foto e dei video sfocati. Invece, gli utenti Apple, per far fronte a questo problema, devono acquistare l’iPhone 6 Plus Optical Image Stabilization.

Quindi, per quanto riguarda l’aspetto esteriore e il design, Apple vince su tutti i fronti, ma per quanto riguarda l’interno il Lumia 950 batte tutti.

iPhone 6s vs Lumia 950: Applicazioni & Extra

Il fatto che Apple sia inferiore al Lumia 950 in termini di potenza di elaborazione non è una grande sorpresa. Infatti, Apple non si concentra sulla costruzione di telefoni più potenti, ma cerca soltanto di trovare la giusta combinazione tra un hardware decente e degli extra sorprendenti.

Apple Pay e Continuum

Non vi piace utilizzare il codice di accesso? L’iPhone 6s permette agli utenti di effettuare il login con la propria impronta digitale. La tecnologia NFC presente nell’iPhone 6s permette agli utenti di pagare con Apple Pay tenendo la loro carta di credito al sicuro in tasca. Una Lightning port reversibile rende la connessione del nuovo iPhone molto più semplice e soddisfacente.

Sull’iPhone 6s è stato installato il sistema operativo iOS 8, un nuovo software che può trarre beneficio dall’aggiunta di un pulsante posteriore virtuale per le applicazioni navigazione e da una fotocamera completamente nuova che permette di realizzare al meglio le immagini in movimento.

Sul Lumia 950 verrà eseguito il sistema operativo di Microsoft Windows 10, un compagno ideale per chi già utilizza Windows 10 sui notebook, pc desktop e tablet.

Con Windows 10 Mobile, Microsoft ha aggiornato tutte le app messe a disposizione degli utenti che saranno scaricabili attraverso il Windows Store. Microsoft spera di aggiungere più applicazioni al suo negozio, integrando il tutto con dei programmi che consentono agli sviluppatori di portare sul Lumia anche le app dell’iPhone e degli smartphone Android.

Questa funzionalità è importante perché collega il Lumia 950 ad un bacino più ampio di utenti che desiderano interagire con tutte le app (non solo con quelle Windows), proprio come farebbero su un normale PC, completo di display di grandi dimensioni. Microsoft chiama questa funzione Continuum: essa sarà disponibile nel Lumia 950 XL, una versione più grande del Lumia 950.

USB e Living Images

L’USB di Tipo-C porta la comodità dell’Apple Lightning Port sul Lumia 950 per la gioia degli acquirenti. Uno scanner iris consente agli utenti di accedere al proprio Lumia 950 senza l’utilizzo di un codice PIN o dell’impronta digitale.

Resta però da vedere se Microsoft abbia una valida alternativa ad Apple Pay. Le immagini in movimento è una funzione che gli smartphone Lumia hanno già da diversi anni, solo che Nokia adesso le chiama Living Images. La maggior parte dei telefoni Windows dotati di tecnologia wireless usa Apple Pay per ora. Riuscirà Microsoft a creare un metodo di pagamento personalizzato?

lumia 950

Non avendo una alternativa ad Apple Pay, Microsoft ne esce sicuramente danneggiata, ma il Lumia 950 ha altre caratteristiche che ne esaltano la qualità. L’iPhone 6s ha il vantaggio dei pagamenti NFC, ma la funzione Continuum del Lumia offre una migliore fruizione dello smartphone a casa e fuori, come se si avesse sempre il pc a portata di mano.

iPhone 6s vs Lumia 950: perché aspettare a comprarne uno?

Ora che siamo in prossimità del lancio di iPhone 6s, è bene avere una panoramica generale su entrambi i telefoni prima di acquistarne uno. Il consiglio è di non avventarsi sull’uno o sull’altro senza conoscerne esattamente le caratteristiche, perché entrambi sono molto validi, ma dovete valutare le funzioni che fanno più al caso vostro.

Un unico avvertimento per quanto riguarda Microsoft: ancora il Windows Store è piuttosto vuoto, quindi se siete dei fan delle applicazioni optate per l’iPhone 6s.

Clicca e scopri le migliori offerte sul Lumia 950

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA