Google ricompensa Sanmay Ved, ma lui da tutto in beneficienza

Google ricompensa Sanmay Ved, ma lui da tutto in beneficienza

SHARE

Probabilmente avrete avuto modo di leggere la storia di Sanmay Ved, il ragazzo che per pochi attimi è diventato proprietario del dominio più prezioso al mondo, Google.com, ma è fresca la notizia di cosa è successo in seguito a questa paradossale situazione.

sanmay-ved

I valori valgono più dei soldi

Passano poche ore dopo che il ragazzo era riuscito a registrare a causa di un errore il dominio di Google a suo nome e subito la transazione viene annullata con la restituzione dei 12$ pagati, questo l’importo speso per acquistare Google.com. Ancora qualche attimo e Ved riceve anche una mail di scuse dalla società che si occupa delle registrazioni di domini, peraltro posseduta dal colosso di Mountain View.

Pochi giorni di silenzio e il ragazzo riceve la proposta di un rimborso per quanto accaduto, ma la cosa straordinaria avviene proprio in quel momento.

I soldi non sono tutto. chi rileva un bug informatico non per forza lo fa per denaro, vorrei darli in beneficienza – (Sanmay ved)

Capite le buone intenzioni, Google decide di raddoppiare la cifra per una causa così nobile e il ragazzo dona tutto a “The Art of Living India“, un’associazione che si dedica a portare l’istruzione nelle zone povere dell’India dichiarando di credere profondamente nell’importanza del sapere e di come questo debba essere un diritto di tutti. Non è dato sapere l’importo esatto della ricompensa originale, ma l’interessato ha solo accennato ad una cifra superiore ai 10.000 dollari.

La beneficienza come motore del mondo

Questo ragazzo deve essere preso come esempio da noi che cerchiamo di intrattenervi con i nostri contenuti, ma anche per voi che li leggete affettuosamente. Non un esempio dell’informatico riuscito a fare scacco matto al colosso del web, ma per l’altruismo dimostrato con questo gesto che solamente in pochi avrebbero avuto il cuore di compiere.

Queste sono le news che vorremmo sempre scrivere, queste sono le cose che tutti dovremmo imparare a fare e questo è proprio uno dei pochi articoli che vi chiediamo con forza di condividere sui vostri profili social, perchè tutti devono sapere che è nato il nuovo Robin Hood del web e il suo nome è Sanmay Ved.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA