SHARE
Pepsi P1

Ecco i primi rumors concreti sulle specifiche hardware del Pepsi P1 il primo smartphone del colloso delle bibite con le bollicine che arriverà forse in Cina.

Pepsi P1

Un paio di giorni fa vi avevamo parlato che tramite Weibo, uno dei più famosi siti di micro blogging che si sono diffusi in Cina, l’account ufficiale della Pepsi Cina aveva rilasciato un immagine pubblicitaria che raffigurava l’arrivo di uno nuovo telefonino con il marchio della famosa bibita, storica concorrente della Coca Cola.

Recenti informazioni, che arrivano direttamente dalla Cina, indicano che questo smartphone prenderebbe il nome di Pepsi P1 e che sarà svelato al grande pubblico in data 20 ottobre 2015 nella città di Beijing.

Oltre alla possibile data di presentazione di questo nuovo smartphone, che dovrebbe utilizzare come sistema operativo Android, l’informatore ha fornito ulteriori dettagli sulle presunte caratteristiche hardware del telefonino.

Pepsi P1: le presunte caratteristiche hardware e il prezzo di vendita

Da quello che è trapelato Pepsi P1 dovrebbe avere:

  • Display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione FHD 1920 x 1080 pixel;
  • Processore octa-core funzionante alla frequenza massima di 1,7 Ghz con chipset Mediatek MT6792 abbinato ad una GPU Mali T450M4;
  • 2GB di memoria ram;
  • 16GB di memoria interna (non sappiamo se sarà espandibile oppure no);
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus e flash LED;
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel;
  • Batteria interna da 3000 mAh;
  • Spessore di 7,7 mm;
  • Sistema operativo Android 5.1 Lolllipop.

Pepsi P1 sarà uno smartphone con un prezzo abbastanza contenuto; secondo i rumors costerà al suo lancio in Cina circa 200-205 dollari americani; la questione comune è ancora abbastanza misteriosa quindi non possiamo essere ovviamente certi se alla fine il device rispetterà pienamente queste informazioni.

Bisognerà inoltre chiarire un altra questione: Pepsi P1 sarà del tutto un nuovo dispositivo prodotto con marchio e licenza della società americana in Cina, o un semplice smartphone cinese re-brandizzato con il marchio della famosa bibita? Lo sapremo solamente tra poco più di una settimana se la presentazione ufficiale avverrà effettivamente il 20 ottobre 2015.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA