SHARE
Android 6 Marshmallow LG

Android 6 Marshmallow per LG G2, G3 e G4: tutte le ultime voci di corridoio sul se e sul quando l’aggiornamento arriverà.

Android 6 Marshmallow LG

Secondo recenti informazioni l’aggiornamento Android 6 Marshmallow per gli ultimi smartphone top di gamma di LG sembra che arriverà un po’ prima del previsto; non ci sono ancora date precise ma sembra che l’ultimissimo LG G4 potrebbe ricevere già Marshmallow entro la fine di quest’anno durante il mese di dicembre 2015.

LG G2, G3, G4 e l’aggiornamento ad Android 6 Marshmallow: tutto quello che è trapelato negli ultimi giorni

Ci sono ormai ampie certezze che LG G3 e LG G4 riceveranno l’aggiornamento Android 6, dato che la stessa T-Mobile, operatore telefonico multinazionale, ha già inserito entrambi i dispositivi nella lista degli smartphone da aggiornare all’ultima release software del sistema operativo mobile di Google.

Qualche speranza ce l’ha pure LG G2, che è stato individuato sul database del benchmark GeekBench con Android 6 M; ovviamente non è detto che l’azienda coreana lo aggiorni al 100%, ma almeno si è già sparsa la voce che sta eseguendo alcuni test di compatibilità.

Attualmente LG G2 e LG G3 sono stati aggiornati alla versione Android 5.1 Lollipop e si pensa che potrebbero saltare di netto l’aggiornamento alla versione 5.1.1 per poi arrivare direttamente ad Android 6; per LG G4 invece la cosa sembra essere diversa dato che l’attuale smartphone top di gamma dell’azienda coreana prima sarà aggiornato alla versione 5.1.1 e poi solo successivamente avrà la 6.0.

Come è successo nel 2014 per Android Lollipop su LG G3, l’azienda coreana cercherà di essere tra le prime società, non Google, ad aggiornare il proprio dispositivo top di gamma, LG G4, alla versione Android più recente.

Ovviamente la lista dei dispositivi che saranno aggiornati ad Android 6 M sarà piuttosto elevata, dato che gli altri produttori mondiali come Sony, Samsung, Htc, Huawei, Motorola, ASUS, eccetera non staranno di certo ad aspettare, e cercheranno di aggiornare i loro dispositivi più importanti il prima possibile.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA