SHARE
social book day

Giunta alla terza edizione, siamo alla giornata del Social book day, un’iniziativa lanciata da Libreriamo che coinvolge tutti. Libreriamo è una piattaforma social dedicata a tutti gli amanti dei libri e della cultura nata proprio dai booklovers.

social book day

I social network per sensibilizzare alla lettura

Ieri, come ogni anno, i social network danno spazio a frasi e citazioni che rimandano all’amore per i libri e per la cultura: lo scopo del Social Book Day è la sensibilizzazione alla lettura. Ma c’è anche altro. Se ci pensiamo, gli utenti passano molto tempo a scrivere sui social. Perché almeno per un giorno non dedicare un po’ del proprio tempo ad una frase che magari si ama, che abbiamo letto, che riguarda l’amore per i libri?

Parafrasando Umberto Eco, chi legge è come se vivesse tante vite, non solo la sua. La lettura è fondamentale prima di tutto perché si accede ad un nuovo mondo scritto in parole, poi perché i libri giusti aiutano il nostro processo di crescita cerebrale e sensibile perché leggere apre la mente.

Ogni libro è comunicazione e informazione. L’informazione dovrebbe stare alla base del concetto di parti sociali e di libertà. L’informazione rende liberi. Un libro rende liberi perché aguzza il pensiero e il pensiero è libero.

Libreriamo, a questo proposito, unisce tutte le community che si occupano di libri e grazie a questa iniziativa lancia un messaggio preciso. Dobbiamo leggere di più!

Come partecipare al Social Book Day?

Questa dunque è la giornata per l’amore dei libri da espandere nei social. Ma come è possibile partecipare? È tutto molto semplice. Basta accedere al proprio o ai propri social network, scrivere un post o un tweet con una frase che parla di libri o lettura che vi ispira, di propria creazione o una citazione e postarla aggiungendo l’hashtag #socialbookday e la mention @Libreriamo.

Le frasi e gli interventi più belli e originali verranno successivamente premiati attraverso l’inserimento nel manifesto di Libreriamo che apparirà sia in rete che fuori. Partecipate anche voi a questa bella iniziativa. Che ne pensate?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA