SHARE
facebook

Facebook ormai è diventata una vera e propria dipendenza. Non si vuole qui fare polemica su questo, ma questo aspetto si menziona per il semplice fatto che la maggior parte del nostro tempo viene impiegato a stare in contatto con gli amici in maniera virtuale per esempio commentando foto, notizie e mandando messaggi più o meno importanti.

facebook

Acquistare un prodotto su Facebook: ecco Canvas

A breve arriverà sul social network anche un’applicazione che permetterà di acquistare beni e servizi senza lasciare l’applicazione. Si chiamerà Canvas e consentirà di mettersi in contatto con diverse aziende attraverso le proprie pagine Facebook per acquistare il loro prodotto. Di solito, quando un marchio mostra un evento o un particolare prodotto per invitarci all’acquisto, cliccandoci veniamo rimandanti ad una pagina esterna che non ha più nulla a che fare con Facebook.

Attraverso Canvas, invece, l’azienda, potrà “invitare” direttamente l’utente a cliccare per vedere, valutare e comprare un determinato prodotto o un servizio: vacanze, concerti o beni, come vestiti e accessori: una vera e propria comodità.

Non si sa ancora bene se funzionerà davvero o se riscuoterà successo, ma se pensiamo alla sicurezza non sembra neanche essere tanto male. Facebook diventa il tramite e, di conseguenza, sia noi che il brand avremo tutte le informazioni necessarie per fare questo tipo di operazione senza rincorrere a fastidiose pubblicità, allegati o truffe. Ovviamente, anche in merito alla sicurezza, è tutto da verificare, ma fino ad ora Canvas non sembra proprio male.

Ci sarà sicuramente il rumor del luogo comune rivolto alle donne, quello cioè che la stragrande maggioranza di clienti sarà sicuramente di sesso femminile. Non dimentichiamoci che anche gli uomini amano acquistare online e forse lo fanno più spesso, solo che magari non lo dicono. Non ci resta che aspettare Canvas, così lo shopping sarà a portata di tutti su Facebook.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA