WhatsApp all’estero: come funziona se siete oltre i confini

WhatsApp all’estero: come funziona se siete oltre i confini

SHARE

whatsapp estero: funziona allo stesso modo?

Tutti utilizzano whatsapp, ma siamo sicuri che quando siamo all’estero ci siano le stesse condizioni? Purtroppo quando si è costretti ad andare all’estero per lavoro o per un viaggio insorgono, prima di prendere l’aereo, mille dubbi.

Per la fortuna e gioia di molti, si potrà continuare ad utilizzare Whatsapp, nello stesso modo in cui lo usiamo nel nostro Paese. Le impostazioni risultano essere SEMPRE le stesse!

L’unica cosa su cui doversi informare sarà sul nostro gestore di linea, magari sui costi per connettersi all’estero. Qualora dovessimo spendere molti soldi per attivare una qualche promozione, la soluzione ideale sarebbe collegarsi tramite rete WiFi.

Ormai tutti amici, hotel o quant’altro mettono a disposizione una rete WiFi; attenzione però a non connettersi quando si è fuori,  qualora non si abbia un piano tariffario per l’estero!

Oppure se preferiamo potremo acquistare direttamente la ChatSim, utile se si deve utilizzare WhatsApp all’estero e non si vuole attivare tariffe internazionali. Infatti questa SIM si occupa prettamente di far chattare ed ha un costo annuale di 10 euro che equivalgono a 2000 crediti per chiamare, inviare foto/video e chattare.

Insomma purtroppo dobbiamo mettere in chiaro alcune cose e sfatare qualche credenza: Whatsapp all’estero non è completamente GRATIS!

Potresti essere interessato a “Come avere WhatsApp gratis

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA