SHARE
Oppo R7S

Oppo R7S il nuovo phablet da 5,5 pollici di diagonale è ufficiale: tanta ram e buon hardware generale; ecco quando arriverà in Europa.

Se state pensando di cambiare smartphone o phablet per le feste natalizie, vi avverto che in Europa in quel periodo sarà possibile acquistare anche un nuovo dispositivo dell’azienda cinese Oppo; la società ha presentato infatti il suo Oppo R7S, i cui rumors giravano già da un mesetto, durante un evento presieduto a Dubai.

Il dispositivo sarà lanciato in 10 paesi, tra cui Thailandia, Vietnam, Singapore, Taiwan, Malesia, Australia e Indonesia oltre che al mercato interno della Cina entro la fine di questo mese; per la fine di novembre e gli inizi di dicembre Oppo R7S arriverà anche negli USA e in Europa, ad un prezzo non ancora ben definito ma sicuramente abbastanza appetibile, perché più basso rispetto ai comuni phablet di pari fascia di mercato dei marchi più famosi.

Oppo R7S: i dettagli hardware principali del dispositivo

Oppo R7S si dovrebbe posizionare nella fascia alta del mercato grazie al suo display da 5,5 pollici di diagonale con tecnologia AMOLED 2.5D Glass e risoluzione FHD 1920 x 1080 pixel.

AL suo interno troviamo il chipset Octa-core Snapdragon 615 abbinato alla GPU Adreno 405 e a ben 4GB di memoria ram per un multitaksing estremo; la memoria interna sarà da 32GB ma gli utenti più esigenti potranno aggiungere microSD fino a 128GB.

Anche la multimedialità di Oppo R7S si presenta piuttosto bene con una fotocamera posteriore da 13 megapixel con tecnologia Phase Detection Autofocus, che secondo il produttore necessita di appena 0.1 secondi per mettere a fuoco l’immagine, flash LED e una fotocamera anteriore da 8 megapixel perfetta per scattare foto selfie e sfruttare le video chats; Oppo promette prestazioni di scatto molto veloci anche perché l’applicazione si apre il 30% più veloce rispetto ai precedenti modelli.

A livello di connettività troviamo ovviamente i classici Wifi, Bluetooth, supporto alla connettività LTE, il GPS e Glonass, la porta usb 2.0 eccetera; altro punto di forza del dispositivo pare essere la batteria interna da 3070 mAh, dato che il produttore garantisce almeno 13 ore e 15 minuti di uso continuato e inoltre, grazie alla tecnologia VOOC, la batteria può garantire 2 ore d’autonomia continuata in appena 5 minuti di ricarica, mentre in appena 50 minuti si può ricaricare ben il 90% del totale.

A livello software Oppo R7S utilizza come sistema operativo Android 5.1 Lollipop personalizzato con l’interfaccia proprietaria Color OS 2.1 che ottimizzerà al meglio l’hardware dello smartphone.

La scocca rivestita in metallo ha dimensioni comprese in 151,8 x 75,4 x 6,95 millimetri e il suo peso non supera i 155 grammi; potrebbe diventare un ottima alternativa per un bel regalo di natale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA