Cosa verificare quando Whatsapp non funziona: 5 semplici mosse

Cosa verificare quando Whatsapp non funziona: 5 semplici mosse

SHARE

WhatsApp non funziona? Niente panico, esistono delle soluzioni valide per affrontare questo cataclisma! A volte, Whatsapp non funziona correttamente per delle ragioni totalmente oscure. La soluzione potrebbe essere molto più semplice di quanto tu possa pensare. Spesso non servono sviluppatori esperti o ingegneri informatici. Basta avere un po’ di pazienza per verificare alcuni passaggi chiave per risolvere questo problema. Ecco 5 facili verifiche da eseguire quando Whatsapp non funziona.

whatsapp non funziona

Whatsapp non funziona: verifica la connessione internet

Verifica che il tuo smartphone sia connesso ad una rete wi-fi o che abbia attiva la connessione dati per permettere il corretto funzionamento dell’applicazione. Dalle impostazioni del telefono, quando Whatsapp non funziona, è necessario controllare la connessione e, qualora fosse disattivata, attivarla immediatamente. Se, nonostante questi passaggi, lo smartphone risultasse ancora disconnesso, verificare il traffico dati del piano tariffario o, se possibile, connettersi a una rete WiFi più stabile. Se ancora WhatsApp non funziona potrebbe esserci un problema legato alla configurazione dell’APN e del router del gestore telefonico, per cui sarà necessario contattare il gestore stesso e farsi guidare nella procedura di configurazione.

Disinstallazione e reinstallazione di Whatsapp su iPhone

La procedura di disinstallazione/reinstallazione potrebbe essere molto efficace se, nonostante le verifiche di rete, WhatsApp non funziona ancora. Per disinstallare un’applicazione basta tener premuta l’icona dell’applicazione per qualche secondo e appare una schermata con le opzioni, fra cui ci sarà Disinstalla (Elimina o Rimuovi). Selezionandola, rimuoverai completamente WhatsApp. A questo punto, entra sull’App Store del tuo sistama operativo e ripeti la procedura di download e installazione dell’applicazione, dopo di che verifica il suo corretto funzionamento.

Verifica del server di Whatsapp: #WHATSAPPDOWN

A volte il malfunzionamento di WhatsApp può essere correlato a un problema del Server di servizio. Questo potrebbe voler dire semplicemente che il problema riguarda tutti gli utenti. In questo momento, i messaggi non potranno essere né inviati né ricevuti e sarà necessario attendere il ripristino del server da parte dello sviluppatore. Per accertarti di questo, non dovrai far altro che collegarti alla pagina di Twitter, digitando la stringa #WhatsAppDown, e vedere se fra i primi tweet visualizzi altri utenti che manifestano lo stesso problema.

Whatsapp non funziona: verifica iniziale della app e del numero di telefono collegato

WhatsApp è collegato ad una sola SIM, per cui il cambio della stessa potrebbe creare problemi. Per il processo di registrazione è necessario registrare l’app dal proprio telefono. Per risolvere occorre reinstallare l’applicazione e inviare un SMS di prova nella schermata che si aprirà subito dopo l’avvio “Verifica SMS”. Qua dovrai digitare il tuo numero di telefono e aspettare che si completi l’operazione di verifica, oppure fare la stessa procedura con la “Verifica vocale”, aspettando in questo caso una chiamata telefonica.

Verifica microfono (solo per iPhone con iOS 7)

Se utilizzi WhatsApp su Iphone e hai notato che il microfono per i messaggi vocali non funziona (o non ha mai funzionato), la soluzione è banale: basterà abilitarne l’utilizzo. Nelle Impostazioni sulla home screen, clicca sull’icona di WhatsApp. Accanto alla voce “Microfono” porta la levetta in modalità on e il gioco è fatto!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA