Inventato il primo tablet per bambini: che caratteristiche ha?

Inventato il primo tablet per bambini: che caratteristiche ha?

SHARE

Si possono benissimo avere mille pensieri e mille opinioni in merito ma c’è da dire che adesso il mondo dei bambini si avvicina molto a quello degli adulti. Al giorno d’oggi, si vedono spesso piccoli che hanno in mano il cellulare o il tablet dei genitori per giocare, guardare filmati o semplicemente per fare il verso ad una vita ancora un po’ distante da loro ma sicuramente quasi impossibile da evitare. Proprio per questo motivo e per mettere sempre in primo luogo la sicurezza dei più piccoli, è nato il primo smartphone a misura di bimbo.

bambini

Quale è il primo tablet per bambini?

È un dispositivo educativo per i bambini al di sopra dei sei anni creato dal Gruppo Lisciani, l’azienda che si occupa della realizzazione di prodotti ludico-educativi. L’avevamo conosciuta grazie all’invenzione di “Mio tab” ora è il momento dello smartphone. I bambini in questo modo possono divertirsi e imparare anche ad utilizzare uno strumento che farà parte ampiamente della loro vita, ma senza tralasciare una parte fondamentale: la sicurezza.

Lo smartphone infatti è dotato di un particolare filtro e di un firewall che permette non solo di controllare e filtrare chiamate e messaggi, ma anche di controllare la rete spesso piena di fastidiosissimi malware. Un’altra idea geniale è stata quella di creare poi una particolare applicazione che permette ai genitori di collegare il proprio dispositivo con quello del proprio bambino.

E per quanto riguarda la salute del bambino?

Proprio perché si sa che avere sempre il cellulare attaccato all’orecchio porta problemi, l’azienda ha anche inventato delle cuffie particolari che vengono utilizzate per effettuare chiamate o guardare il video in modo da evitare il contatto diretto con l’orecchio del bambino per troppo tempo. Un’idea interessante che non solo porterà felicità tra i più piccoli, proprio perché emulano un comportamento “da grandi”, ma che allo stesso tempo farà stare tranquilli i genitori sotto tutti i punti di vista.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA