Xiaomi Redmi Note 2: prime foto che lo ritraggono

Xiaomi Redmi Note 2: prime foto che lo ritraggono

SHARE

Xiaomi Redmi Note 2: potenziamento hardware, le novità

Xiaomi Redmi Note 2 sta per avere un aggiornamento alle componenti interne. Proprio per questa ragione, nonostante sia debuttato lo scorso agosto, tutti lo trovano allettante viste le sue specifiche tecniche. Ma andiamo a scoprire insieme tutte le novità!Ricordiamo che lo Xiaomi Redmi Note 2 presenta un display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD, processore MediaTek Helio X10 octa core con architettura a 64-bit e frequenza clock da 2.2 GHz, RAM da 2 GB, Storage da 16 GB, Fotocamera posteriore da 13 Megapixel e fotocamera anteriore da 5 Megapixel e una batteria da 3060 mAh.

Con i nuovi aggiornamenti presentano in particolare l’inserimento di una memoria interna da 32 GB espandibile, una scocca in metallo e l’inserimento del sensore biometrico posizionato nella backcover. A fronte di questi cambiamenti vedremo anche il nominativo che diventerà Xiaomi Redmi Note 2 Pro.

Non poteva di certo mancare il sistema operativo Android 5.1 Lollipop, ma con molta probabilità potrebbe esserci direttamente Mashmallow. Lo Xiaomi Redmi Note 2 Pro dovrebbe avere un prezzo di lancio contenuto, si presume non supererà i 200 dollari. Insomma il nuovo dispositivo di Xiaomi diventerà sicuramente un’attrazione e se il primo modello è riuscito ad ottenere ottimi risultati, immaginiamo questa versione potenziata!

Potrebbe anche interessarti l’articolo “Xiaomi Mi 5 integrerà un display Force Touch?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA