Video streaming Disney? Vediamo come e dove

Video streaming Disney? Vediamo come e dove

SHARE

Disney si appresta a lanciare un proprio servizio in abbonamento di video streaming, Disney Life. Il servizio dovrebbe partire nel Regno Unito ma è presumibile che prima o poi sbarchi anche nel belpaese.
Sarà una unica applicazione a gestire film, musica, libri e programmi televisivi anche se mancheranno i film di Star Wars e della Marvel, almeno al lancio.
Per Disney questo lancio rappresenta una sfida che la porterà a rivaleggiare con servizi simili come Amazon Prime Video, Netflix e Now TV.

Video streaming Disney
Thanks to Disney

Secondo Mark Mulligan di Midia Research: “Società di contenuti come HBO e Disney si stanno rendendo conto che i vecchi modelli di business non hanno più senso. In passato hanno venduto i loro contenuti alle pay tv, mentre oggi, nell’era digitale, i tempi sono maturi per avere un rapporto diretto con il consumatore“.

Centinaia di flim, canzoni e libri in catalogo saranno disponibili nel video streaming Disney a fronte di un canone mensile di circa dieci sterline al mese.

Un prezzo più alto rispetto ai servizi concorrenti di Amazon e Netflix che in catalogo propongono contenuti provenienti da una varietà di fornitori, ma meno costoso che la sottoscrizione diei propri canali via cavo e satellitari.

Il servizio dovrebbe coesistere con servizi di streaming esistenti ed verrà lanciato nel Regno Unito anche in considerazione dei molti fan Disney.

Effettivamente un numero crescente di case produttrici stanno lanciando i loro propri servizi video bypassando le pay tv tradizionali e offrendo un abbonamento a chiunque abbia una connessione internet.
Mulligan chiude sostenendo che: “Inevitabilmente, le persone che pagano per servizi video streaming si trovano ad affrontare un paesaggio frammentato. Vedremo se in futuro una società sarà in grado di portare tutti i contenuti di nuovo insieme in un unico servizio.”

Nel frattempo, per i fan nostrani del colosso americano non resta che aspettare e vedere come andrà il lancio nel Regno Unito in ottica di eventuali allargamenti ad altri paesi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA