Cosa pensa Wozniak di iPad Pro?

Cosa pensa Wozniak di iPad Pro?

SHARE

Dopo le affermazioni di Tim Cook, CEO di Apple, sul futuro non proprio roseo dei notebook vediamo cosa ne pensa uno dei fondatori storici della mela, Steve Wozniak riguardo l’iPad Pro.

Wozniak iPad Pro

La mente dietro il successo di Apple con l’uscita ormai una quarantina di anni fà dell’Apple II, macchina che rivoluzionò il concetto di computer nelle case degli americani si è recentemente espresso contro Tim Cook riguardo l’affermazione del CEO Apple che non ci saranno ragioni per comprare un PC nei prossimi anni.

Chiamato a parlare ad una conferenza organizzata da New Relic, Wozniak ha dichiarato di essere ancora un “laptop guy”, un ragazzo da portatile, come si definisce simpaticamente. Per lui la flessibilità di un computer portatile contrasta con il tablet che ha ancora diverse limitazioni.

Anche Eddie Cue, senior vice presidente di Apple sostiene che non è sicuro che Cook creda veramente che il PC sia morto.”Perché avrebbe dovuto lanciare nuovi e seducenti MacBook se lo avesse pensato veramente?” dichiara Cue.

Woz non ha espresso pieno sostegno anche per l’Apple watch. Ha detto che a volte dimentica di metterlo su e scopre che non gli manca davvero.

In quello che suona come un altro commento piuttosto critico nei confronti della mela, Woz ha detto: “Non mi piace essere nell’ecosistema Apple perchè non mi piace essere intrappolato. Mi piace essere indipendente…”

Siamo solo al lancio quindi servirà un pò di tempo per valutare il successo o l’insuccesso di iPad Pro. Vedremo quindi se gli utenti saranno della stessa idea di Steve Wozniak o se apprezzeranno il tablettone della casa di Cupertino.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA