Come riconoscere un profilo falso su Facebook

Come riconoscere un profilo falso su Facebook

SHARE


La maggior parte delle persone al giorno d’oggi ha un profilo Facebook. Attraverso questo canale, si ha la possibilità di incontrare amici di vecchia data o fare nuove e piacevoli conoscenze partendo dal mondo virtuale.

riconoscere un profilo falso su Facebook

Purtroppo però chi frequenta i social network sa esattamente che non tutti i profili registrati combaciano con la realtà, ovvero molti profili sono falsi e rischiamo di imbatterci in spiacevoli sorprese: c’è chi semplicemente ama curiosare tra i fatti privati della gente, ma anche a chi diventa un vero e proprio stalker perseguibile anche dalla legge. Ma come si fa a riconoscere un profilo falso su Facebook?

Ovviamente, è sempre meglio informarsi sulla persona che ci chiede l’amicizia e verificare il motivo per cui ce l’ha chiesta. Nel caso in cui questo individuo non ci dovesse piacere, possiamo sempre bloccarlo. Ma prima di dare l’amicizia a chiunque, attraverso certi piccoli accorgimenti è possibile riconoscere un profilo falso su Facebook.

Riconoscere un profilo falso su Facebook: verificare gli amici in comune

Per motivi di sicurezza, Facebook consente di nascondere la lista degli amici ad un’altra persona che non conosciamo o con cui non vogliamo condividere certi aspetti della nostra vita. Osservando la lista degli amici di una persona che ci ha chiesto l’amicizia, possiamo capire se abbiamo delle persone in comune, magari informandoci proprio da loro. Se non si hanno amici in comune, invece, è sconsigliabile accettare l’amicizia.

Attenzione alle foto profilo

Un’altra cosa da controllare per riconoscere un profilo falso su Facebook è la foto profilo. Spesso molti utenti non hanno foto reali sul profilo: questo potrebbe anche destare qualche dubbio. È sconsigliabile accettare l’amicizia di chi ha come foto profilo ragazze in abiti succinti, o viceversa bellimbusti che potrebbero nascondere utenti che hanno scopi ben diversi da quello di mettere un mi piace ad una nostra foto!

riconoscere un profilo falso su Facebook

Occhio ai messaggi privati

Tantissime volte ci capita di ricevere messaggi in “altri”: a parte qualche svista di messaggi di pubblicità o interessanti, molti di essi sono scritti in un italiano poco corretto o direttamente da stranieri che ci invitano ad aggiungerli per degli incontri. Non è semplice riconoscere un profilo falso su Facebook, ma ovviamente queste persone vanno evitate per non incorrere in alcun rischio.

Foto strane

Otre ai messaggi privati, facciamo anche attenzione al tipo di foto. Quando una foto profilo o pubblica ci convince poco, proviamo a fare delle ricerche approfondite. Basta caricare le foto sulla barra di ricerca attraverso Google Immagini (ricerca a partire dall’immagine). Se la maggior parte delle immagini profilo di questa persona provengono tutte dal web, è ovvio che dovremo evitare di accettare la sua amicizia.

riconoscere un profilo falso su Facebook

Un profilo “muto”

Se abbiamo comunque deciso di accettare l’amicizia di qualcuno che non conosciamo, c’è un ultimo campanello di allarme che può farci riconoscere un profilo falso su Facebook. Questo riguarda l’interazione del profilo stesso sul social: se questa persona non scrive nulla oppure scrive poco, se non viene taggato o non tagga in foto, se non risponde ai messaggi privati, allora è totalmente un fake! Attenzione!

Cosa ne pensate? Vi è mai capitato di imbattervi in un profilo falso su Facebook? Raccontatecelo nei commenti!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA