Alcuni programmi alternativi al famoso Ccleaner per Windows

Alcuni programmi alternativi al famoso Ccleaner per Windows

SHARE

ccleaner

Per assicurarsi che il computer funzioni perfettamente bisogna eseguire una manutenzione periodica del sistema, per farlo ci sono programmi utili che consentono di fare pulizia dei file obsoleti e temporanei.

Questi software eliminano ogni traccia e cronologia legati all’utilizzo di altri programmi presenti sul computer; il più famoso strumento per fare pulizia di sistema è Ccleaner, questo va a fondo nel registro di sistema ed elimina riferimenti non più validi, migliorando le performance del pc.

Questo software si è diffuso rapidamente per via della sua facilità di utilizzo, non elimina file importanti, non si blocca e non crea problemi dopo l’utilizzo.

Anche se ci siamo trovati bene, abbiamo voglia di trovare un’alternativa a ccleaner per windows, in modo da avere a disposizione più possibilità e più funzioni, assenti in questo programma.

Ci sono programmi in grado di ripulire Windows anche nel registro di sistema, rimuovendo la “spazzatura”, senza andare a intaccare i file importanti ed eliminando quelli che occupano spazio inutilmente.

Uno tra questi è DrivePurge, in grado di cancellare i file non necessari generati da oltre 750 elementi tra accessori di Windows e programmi, grazie alla sua funzione di categorizzazione permette di riconoscere subito la spazzatura dai file da tenere.

A differenza di Ccleaner, questo software non è del tutto automatico, bisogna selezionare dove fare pulizia e verificare cosa cancellare e cosa tenere, quindi è adatto a degli utenti esperti.

Altra alternativa a ccleaner per windows è JetClean, adatto a tutti perché esegue le procedure automaticamente, trova le chiavi di registro non più valide, i file temporanei di Windows e la cache dei programmi non usati, collegamenti che non esistono più e ottimizza la RAM.

Con questo programma è possibile controllare anche i programmi in avvio di Windows, il defrag del registro e un’ottimizzatore per browser per  navigare in internet velocemente.

In ultimo, ma non meno funzionale c’è CleanAfterMe, un programma portatile che serve a pulire il registro di sistema di Windows da tutte le voci non valide e dai file temporanei che vengono creati automaticamente.

Dopo la scansione, mostra un elenco in cui sono presenti gli elementi da selezionare e cancellare manualmente; un programma davvero semplice nell’utilizzo ma comunque non adatto agli inesperti che si ritrovano a dover intervenire per eliminare i file che non servono con alcune operazioni da effettuare da soli.

Per questo motivo forse Ccleaner resta uno dei migliori programmi per la pulizia di Windows, automatico e completo, perfettamente adatto a tutti i tipi di utenti, ma è comunque meglio tener presente anche queste valide alternative.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA