Smartphone nuovo? Ecco come configurarlo

Smartphone nuovo? Ecco come configurarlo

SHARE

Smartphone nuovo? Natale 2015 vi ha riempito di regali? Ok, ora è il momento di capire come utilizzarli! Se Babbo Natale vi ha portato uno smartphone nuovo di zecca, sicuramente sarete impazienti di usarlo. Niente paura: questa guida vi aiuterà a capire come ottenere il meglio dal vostro regalo, configurando tutte le impostazioni nel modo giusto.

smartphone nuovo

Smartphone nuovo: come inserire la sim

Per prima cosa, se si dispone di una scheda sim a portata di mano, mettetela nel telefono. Ci sono due dimensioni di sim attualmente in uso: quella normale e la microsim. Assicuratevi di avere la scheda della giusta dimensione.

Se disponete di un nuovo iPhone e non avete una scheda SIM adatta, allora è meglio procurarsela quanto prima, altrimenti non sarà possibile fare niente.

Se si dispone di uno smartphone nuovo con sistema operativo Android, Windows o altro, si può anche procedere senza una carta SIM inserendone una più tardi.

Caricate il vostro smartphone nuovo

Non è obbligatorio mettere in carica un telefono appena comprato, ma, ovviamente, è consigliato per ottenere prestazioni migliori, dato che spesso non hanno batteria sufficiente per eseguire le varie applicazioni.

Connettetevi a internet con il Wi-Fi

Quasi tutti gli smartphone al giorno d’oggi viaggiano con il wifi, quindi per navigare è necessario essere vicini ad un router o ad una connessione wifi. La configurazione delle impostazioni dipende da telefono a telefono, però, in linea di massima, quasi tutti hanno una procedura similare. Infatti, l’installazione della connessione non è più come qualche decennio fa, in cui bisognava aspettare ore. Adesso basta inserire la chiave wifi del vostro router nelle impostazioni di connessione del telefono ed è fatta!

Ovviamente, potrete anche navigare sul web quando state camminando, quando siete sull’autobus o in coda alla posta. Come? Basta fare un abbonamento con uno dei gestori di telefonia mobile (Tim, Vodafone, Wind, Tre, ecc.).

Trasferisci i tuoi dati sul nuovo smartphone

Prima di utilizzare il vostro nuovo smartphone, è consigliabile effettuare un backup di tutti i dati presenti in quello vecchio. Molti telefoni Apple, Nokia e Samsung hanno già al proprio interno un’applicazione appositamente creata per questo, quindi non avrete alcun problema!

E voi, siete riusciti a configurare il nuovo smartphone?

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA