Come usare il parental control su Windows 10

Come usare il parental control su Windows 10

SHARE

Windows 10, così come Windows 8, include una serie utile di sistemi di parental control chiamati Microsoft Family Safety per tenere al sicuro i vostri figli dai contenuti non appropriati sparsi in tutto il web.

parental control

Il parental control aiuta anche a garantire che non venga compromessa inavvertitamente la sicurezza del vostro PC per scaricare malware e altre minacce.

Questa funzione consente di definire quando i bambini possono utilizzare il PC, quali applicazioni e giochi possono utilizzare e su che tipo di siti web che possono navigare. In questo modo, viene anche stabilito un tempo massimo di utilizzo e gli adolescenti non rimangono svegli tutta la notte a chattare o a giocare.

Tuttavia, prima di poter configurare il parental control, è necessario fare in modo di disporre di un account di amministratore protetto da password in modo che i bambini non possano semplicemente accedere con l’accesso libero per disattivare questa funzione. Inoltre, è bene creare account standard distinti per ognuno dei vostri figli in modo che sia possibile impostare restrizioni diverse per ogni persona.

Parental control su Windows 10: come aggiungere gli utenti

parental control

Prima di parlare del parental control con Family Safety di Windows 10, è necessario assicurarsi che il computer sia impostato correttamente. Se state condividendo un singolo account utente con la vostra famiglia, è il momento di cambiare la situazione e usare un account per ciascuno.

Fare clic sul pulsante Start nella parte inferiore dello schermo e scegliere Impostazioni. Selezionare Account, poi da Famiglia e altri utenti. Vedrete che gli account utente sono divisi in due. Per aggiungere un altro membro della famiglia, fare clic sul pulsante Aggiungi un membro della famiglia per continuare.

Impostare un account di un bambino

parental control

Selezionare Aggiungi un bambino. Il vostro bambino avrà bisogno del proprio account Microsoft per continuare. Se lo avete già impostato, digitare l’indirizzo e-mail utilizzato per accedere e fare clic su Avanti, seguito da Conferma.

Una volta che il nuovo account è stato creato, dovrete controllare la sua posta elettronica e confermare l’invito al fine di consentire di applicare le impostazioni familiari al suo nuovo account su questo dispositivo.

Imposta l’account Microsoft

parental control

Se il bambino non ha un account Microsoft, fare clic su “La persona che voglio aggiungere non ha un indirizzo e-mail” per configurare l’account. Nel compilare i propri dati, cliccare su “Ottenere un nuovo indirizzo di posta elettronica” per dare al bambino un indirizzo con un outlook.com come dominio (ad esempio, roberto@outlook.com).

Quando si assegna una password, deve rappresentare qualcosa che si possa ricordare facilmente, in quanto verrà utilizzata per accedere all’account utente in futuro.

Una volta fatto questo, fornire il proprio indirizzo e-mail mobile o alternativo come un’ulteriore forma di sicurezza.

Accedi a Family Safety

parental control

Verrà visualizzato un elenco di tutti i bambini che sono stati aggiunti al dispositivo nella sezione Famiglia e altri utenti. Coloro che sono marcati come pending non hanno ancora accettato il vostro invito, quindi non sono ancora protetti da impostazioni di Family Safety.

Se si sta attraversando un periodo difficile, è meglio non insistere nel persuaderli ad accettare l’invito, quindi fate clic su Blocca per impedire temporaneamente l’accesso al PC senza impostazioni familiari in atto.

Per impostare o regolare le impostazioni del parental control di Family Safety, cliccate sul link “Gestire le impostazioni online” per accedere al sito web dalle impostazioni dal browser.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA