Idee creative: come rendere il vostro Iphone unico grazie alle cover personalizzate

Idee creative: come rendere il vostro Iphone unico grazie alle cover personalizzate

SHARE

Avere un Iphone porta una serie di numerosissimi vantaggi. La facilità di utilizzo, nonché le vastissime app disponibili sul mercato ci permettono, ormai di eseguire le operazioni più disparate e lo rendono un compagno di vita inseparabile. L’unico vero problema di possedere un Iphone, però, sta, purtroppo, nella fragilità dello schermo a cristalli liquidi, che può scheggiarsi e rompersi anche in seguito ad una semplice caduta. Ma come possiamo fare per proteggere il nostro fedele alleato? La risposta è molto semplice e risiede nelle cover, disponibili sul mercato per ognuno dei modelli elaborati dalla Apple, nonché in vari materiali per la protezione. Il problema, però, sta nel fatto che molte di queste cover sono impersonali, e sebbene svolgano la funzione di proteggere il nostro dispositivo, sono esteticamente poco appetibili.

cover

La personalizzazione delle cover

Molti siti online, come il noto yourcover.it ad esempio,  sono riusciti a risolvere questa problematica, elaborando delle cover personalizzate che l’utente può creare a suo piacimento grazie all’interfaccia specifica. Le cover personalizzate, infatti, hanno il vantaggio di poter essere realizzate seguendo esattamente il vostro gusto e i vostri desideri, il che le rende assolutamente uniche e rispondenti a      quelle che sono le vostre particolari esigenze.

Creare la vostra cover personalizzata è, in realtà, estremamente semplice. Vi basterà cercare sul web la dicitura “cover personalizzate” e troverete una lunga lista di siti che si occupano della realizzazione delle stesse. Una volta scelto il sito che vi sembrerà più affidabile, o semplicemente più rispondente ai vostri gusti, vi basterà selezionare il vostro modello di Iphone. A questo punto, quasi in tutti i portali, si aprirà una finestra sulla quale dovrete selezionare le varie opzioni di scelta.

La prima di queste opzioni è la possibilità di caricare una foto da stampare sulla vostra cover. Potrete scegliere delle foto vostre o della vostra famiglia, oppure scegliere qualche immagine di vostro gradimento direttamente dal web. Quando caricate le foto, però, fate molta attenzione al formato richiesto perché immagini con risoluzione troppo bassa potrebbero risultare sgranate una volta stampate.

Dopodiché dovrete scegliere il colore che farà da sfondo alla vostra foto. Il nostro consiglio è di scegliere sempre toni e colori che si accostino bene alla foto che avete scelto. Se per esempio avete optato per una foto o un’immagine in bianco e nero, cercate di evitare i colori sgargianti e magari scegliete un grigio o un colore metallizzato (disponibile in molti dei siti in questione). Al contrario se la vostra foto ha dei colori vivi e brillanti, potrete riprendere uno di questi colori nello sfondo, in maniera tale da creare un accostamento di colori uniforme.

L’altra opzione che potrete selezionare, inoltre, sarà legata al materiale nel quale sarà realizzata la cover. La varietà e la disponibilità di materiale varia, in realtà, da sito a sito. Ci sono portali che offrono, ad esempio, la possibilità di personalizzare cover in legno, piuttosto che in plastica morbida o in altri materiali. Quello che è certo, però, è che tutti questi portali prevedono l’opzione classica della plastica rigida.

Una volta fatte le vostre scelte potrete a questo punto mettere la vostra creazione nel carrello e perfezionare l’acquisto pagando con carta di credito, paypal o con contrassegno. Dovrete ovviamente inserire anche l’indirizzo di spedizione perché la vostra cover personalizzata verrà inviata direttamente a casa vostra. Per quanto riguarda le spese di spedizione queste variano da sito a sito. Alcuni la includono nel prezzo del prodotto (circa 20 euro), altri, invece, la calcolano a parte in base all’indirizzo e alla città in cui dovrà essere spedito il prodotto (in questi casi il prezzo finale si aggira sui 30 euro).

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA