Smartphone perso? Trovalo con Gestione Dispositivi Android

Smartphone perso? Trovalo con Gestione Dispositivi Android

SHARE

La cosa migliore di possedere uno smartphone è la mobilità; la cosa peggiore è che il fatto di non essere fisso aumenta le probabilità di perderlo in modi inimmaginabili. Nei casi in cui si perda un telefono, ci sono molte applicazioni di terze parti che possono essere utilizzate per monitorare i dispositivi smarriti o rubati, ma ci sono anche strumenti dedicati agli utenti Android e iOS.

gestione dispositivi android

Per i dispositivi iOS, i proprietari possono monitorare i loro iPhone, iPad o Mac con l’app Trova il mio iPhone. Per gli utenti Android, l’equivalente meno noto è la Gestione dispositivi Android o ADM che è disponibile nel Play Store dal dicembre 2013. Nei dispositivi più recenti Android, ADM è pre-installato sul dispositivo.

Come impostare Gestione dispositivi Android

In primo luogo, abbiamo bisogno di installare Android Device Manager. Per verificare che sia installato sul vostro dispositivo e abilitato per funzionare correttamente, andare alle impostazioni di Google sul dispositivo Android.

Toccare Security sotto l’opzione Servizi e qui si può vedere se Gestione dispositivi Android (ADM) è installato sul dispositivo Android. Se non è possibile vedere ADM, significa che non è installato sullo smartphone ed è possibile installarlo comunque da fonti esterne.

Una volta che si è installato con successo Gestione Dispositivi Android, è il momento di esplorare le caratteristiche e le funzioni di ADM una per una.

Come localizzare in remoto un dispositivo perso

gestione dispositivi android

Su qualsiasi browser su pc, andate su Gestione dispositivi Android. Accedete con lo stesso account Google che avete utilizzato sul dispositivo Android perduto. Se lo smartphone è acceso, la posizione del dispositivo Android viene visualizzata su Google Maps, una precisione di 20-25 metri dalla posizione precisa.

Accesso tramite Mobile Browser

Se non si dispone di un computer laptop / desktop e si desidera accedere a Gestione dispositivi Android su un altro telefono, è possibile scaricare l’applicazione invece di utilizzarlo su un browser mobile.

Sulla app mobile, accedete tramite Modalità Ospite e inserire i dati dell’account Google per tenere traccia della posizione del dispositivo perso.

È possibile controllare la posizione corrente del dispositivo Android senza aggiornare la pagina o accedere di nuovo. Fare clic sul pulsante con l’icona a destra per vedere la posizione del dispositivo.

Come ignorare il blocco dello schermo

Se avete perso il telefono e non avete utilizzato il blocca-schermo non è mai troppo tardi. Con ADM non solo è possibile bypassare la schermata di blocco e bloccarlo con un’altra password, ma anche aggiungere un messaggio personalizzato o un numero di telefono alternativo sulla schermata di blocco.

Per bypassare il blocco schermo, scegliere l’opzione Imposta blocco e cancellazione. Su alcuni telefoni, le opzioni sono già divise tra blocco e cancella.

Cliccare su blocco, inserire la nuova password, ripetere la password per confermare. Questo può aiutare a ridurre al minimo qualsiasi intrusione nella vostra lista contatti, e-mail, galleria fotografica, applicazioni di messaggistica e altre informazioni importanti.

È possibile aggiungere anche un messaggio di recupero opzionale. Questo è un messaggio che si rivolge a tutti coloro che hanno perso un telefono per aiutarli attraverso delle indicazioni sul proprietario a ritorvarlo.

Si può anche fornire un numero di contatto alternativo con questa funzione. Un pulsante apparirà sulla schermata di blocco. Toccando il pulsante si autorizzerà il telefono a chiamarvi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA