Facebook: come proteggere la privacy (parte 2)

Facebook: come proteggere la privacy (parte 2)

SHARE

Se vi ricordate bene, qualche giorno fa abbiamo parlato delle impostazioni della privacy di Facebook. Prima di iniziare a leggere, vi invitiamo a leggere la prima parte di questo articolo per avere una visione più chiara sull’argomento. Intanto proseguiamo con altri punti per capire come ottenere il meglio dalla privacy su Facebook.

privacy

Impostare la privacy: Nascondersi dai motori di ricerca pubblici

Oltre a Facebook Search, l’altro posto da cui alcune persone vorrebbero nascondersi dalla gente sono i motori di ricerca come Google, Yahoo, ecc.. Infatti, ha senso per le persone che si tolgono dalla Facebook directory nascondere se stessi da questi motori di ricerca dove gli utenti e non utenti allo stesso modo possono cercarli per nome.

Se non si vuole che la gente abbia un assaggio del tuo profilo di Facebook sul web, non resta che cliccare su ‘Modifica impostazioni’ accanto a ‘Applicazioni e siti web’. Dopo di che, modificare le impostazioni in ‘Ricerca pubblica’ e si andrà in una pagina in cui si ha la possibilità di vedere un’anteprima di quello che gli altri possono vedere cercando il vostro account di Facebook. Questo è anche il luogo dove si può semplicemente deselezionare ‘attivare la ricerca pubblica’ per essere al di fuori della ricerca.

Nascondere i post in bacheca

Si può decidere ciò che si desidera pubblicare sulla vostra bacheca senza alcun riguardo purché non rigurdi contenuti offensivi. Potete pubblicare un segreto intimo, delle lamentele per il lavoro o anche delle riflessioni filosofiche. Tuttavia, non si può controllare ciò che i vostri amici vogliono postare sulla vostra bacheca.

Alcuni dei vostri amici possono avere la tendenza a scrivere le cose sulla bacheca. Ma può capitare che i messaggi facciano riferimento a cose private, come i vostri problemi sentimentali, finanziari, ecc. Se avete alcune di queste persone sulla vostra lista di amici, sarete felici di sapere che è possibile personalizzare chi  può vedere ciò che gli altri postano sulla vostra bacheca.

Andate alla pagina delle impostazioni sulla privacy, ancora una volta, e cliccate su “Modifica impostazioni” accanto a Timeline e Tagging. Ci sono due modi per configurare le impostazioni dei messaggi in bacheca. Uno è quello di impedire a tutti escluso te di pubblicare qualsiasi cosa sulla vostra bacheca. Per questo, dovreste guardare accanto a ‘Chi può postare sulla timeline’ e scegliere ‘Amici’ o ‘Nessuno’. L’altro metodo è di andare su ‘Chi  può vedere ciò che gli altri pubblicano sulla timeline’ ed offre una maggiore profondità di personalizzazione.

Personalizzare le impostazioni

Molte persone già sanno che le preferenze personali di Facebook vengono utilizzate per le ricerche di marketing e per la sponsorizzazione dei siti e delle aziende. Ad alcuni di voi potrebbe non piacere questo fatto.

Se non vi piace che gli altri abbiano accesso alle vostre informazioni private, si può facilmente disattivare questa funzione andando alla pagina delle impostazioni della privacy cliccando sulla voce ‘Modifica impostazioni’ e poi su ‘Applicazioni e siti web’. Dopo, andate su ‘Modifica impostazioni’ sotto ‘personalizzazione istantanea’. Basta deselezionare ‘Abilita personalizzazione istantanea su siti partner’ e potrete essere tranquilli.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA