SHARE

Mediatek ha presentato il suo nuovo modulo di ricarica rapida, con Pump Express 3.0 si potrà ricaricare il dispositivo fino al 70% in 20 minuti.

MediaTeks-Pump-Express-3.0_10-1600x900

Pump Express 3.0 il Quick charge che sfida i competitor

Il ruolo che ricopre la tempistica di ricarica dello smartphone è diventata una vera e propria battaglia tra i colossi del mondo mobile,e questa guerra a “chi ricarica prima” si è inserita anche Mediatek. L’azienda cinese fornitrice di processori per smartphone e tablet ha lanciato una campagna pubblicitaria intorno alla sua nuova tecnologia chiamata Pump Express 3.0 che accorcia notevolmente i tempi di ricarica dei dispositivi che montano tali processori. Con questa nuova modalità di Quick charge infatti l’azienda garantisce una ricarica fino al 70 % in 20 minuti, risultando essere migliore della precedente versione addirittura del 50%.

L’azienda sfrutterà la carica tramite la usb type c che arriverà direttamente alla batteria bypassando tutti i vari circuiti che vengono utilizzati tutt’ora dalle aziende. Mediatek assicura la propria efficienza fino al 95% grazie ad un voltaggio superiore alle 5A, inoltre il sistema di ricarica dovrebbe essere molto sicuro grazie ai suoi 20 meccanismi di comunicazione tra il caricabatterie e il dispositivo.

La sfida di Mediatek è stata lanciata, riuscirà l’azienda a mantenere la promessa su questi numeri?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA