Xiaomi Redmi 3X ufficiale sul territorio cinese

Xiaomi Redmi 3X ufficiale sul territorio cinese

SHARE

A qualche giorno dall’annuncio ufficiale di Redmi 3S, la casa produttrice cinese Xiaomi ha presentato nelle scorse ore un nuovo terminale Android che sarà lanciato sul mercato con il seguente nome: Xiaomi Redmi 3X.

Xiaomi Redmi 3X

Scopriamo le specifiche tecniche e il costo di questo nuovo Xiaomi Redmi 3X

Siamo davanti al secondo dei due dispositivi passati per l’ente di certificazione cinese TENAA qualche settimana fa, equipaggiato di una componentistica praticamente uguale a quella presente a bordo del Redmi 3S.

La caratteristica principale di questo Redmi 3X è che si tratta di una variante riservata esclusivamente alle reti del gestore cinese China Unicom, diversamente dalla configurazione Redmi 3S che garantisce il pieno supporto alla reti telefoniche.

Il nuovo Redmi 3X tra l’altro potrà essere acquistato solo in due colorazioni, ovvero: Silver e gold. Diversamente dal Redmi 3S, il modello 3X sarà commercializzato in una variante sola, equipaggiata di queste specifiche:

  • Pannello HD con diagonale da 5 pollici;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 430;
  • Memoria RAM di 2GB e storage da 32GB, espandibile via microSD;
  • Fotocamera principale da 13 megapixel con autofocus  a riconoscimento di fase e sensore;
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel per i selfie;
  • Batteria da 4100 mAh;
  • Lettore di impronte digitali, posto come al solito sul lato posteriore del device.

Il costo di vendita del dispositivo si aggira intorno a 899 yuan, al cambio attuale siamo sui 120 euro. Cosa ne pensate?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA