SHARE

Google in totale trasparenza e chiarezza rende noto le date in cui cesseranno gli aggiornamenti e le patch di sicurezza, per i dispositivi Nexus.

Nexus-5-740x340

I vostri Google Nexus saranno supportati per due anni

Google ha reso noto in totale chiarezza e trasparenza che i vostri dispositivi Nexus saranno supportati due anni dalla data di rilascio del dispositivo dell’azienda di Mountain View. In relazione alla data di acquisto dal Google Playstore, invece verrà rilasciata ai dispositivi una patch di sicurezza per 18 mesi, che inizieranno proprio da tale data. Queste date ovviamente non precludono la possibilità, da parte di Google, di effettuare ulteriore e sporadiche release del software oltre tale data preannunciata. Così il Nexus 5X e il 6P saranno supportati sino a settembre 2017.

Google non è nuova a queste dichiarazioni, infatti già in passato col Nexus 4 aveva annunciato il numero massimo di aggiornamenti garantiti, ora si è invece focalizzata sulla tempistica che cesserà gli stessi. Va da sé che questa è un’arma a doppio taglio per Google, se da una parte sappiamo che verrà sicuramente supportato il nostro device, dall’altra in vista del termine prefissato per l’ultimo aggiornamento non sfrutteremo le offerte per acquistare il dispositivo in questione.

Un ulteriore considerazione che c’è da fare è che i Nexus rimangono i dispositivi più supportati dalle varie community, basti pensare che la quarta generazione gira con Marshmallow. Di ROM ce ne sono e ce ne saranno sempre per questi device, e di sicuro chi li acquista sa anche smanettarci.

Fateci sapere cosa ne pensate.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA