SHARE

Si chiama Pawost, il nuovo virus che ha colpito l’ecosistema Android, in particolare sarebbe stata attaccata un app di Google.

arton34055

Un nuovo virus attacca Google Talk

Il mondo Android è di nuovo sotto attacco, questa volta è un app di Google a farne spesa. Proprio così, sta capitando da alcuni giorni che un malware soprannominato Pawost abbia preso di mira l’applicativo di Big G. L’applicazione permette di sfruttare la rete mobile per effettuare chiamate, in questo caso il malware genera una notifica vuota che poi avvia una serie di chiamate anche a schermo spento verso numeri col prefisso +259. Da un’analisi accurata, questi numeri avrebbero come destinazione il territorio cinese.

Malwarebytes, la nota azienda che si preoccupa della sicurezza online e dei nostri computer, ha individuato il virus. Da uno studio più accurato si è rilevato che il malware è in grado di sottrarre anche il codice IMEI del dispositivo, il numero di telefono, invia SMS e blocca anche delle chiamate in entrata.

Insomma occhi aperti a questa nuova minaccia e state attenti ad accettare permessi per determinate applicazioni. Al momento non sappiamo l’area specifica dove è possibile contrarre il virus, ma se limitiamo i permessi di applicazioni provenienti da origini sconosciute andrà tutto a vostro vantaggio.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA