SHARE

Facebook inizierà un fase di test in India basata su un piccolo campione di popolazione indiana. La fase di test ha l’obiettivo di prendere dati circa la nuova funzione che ha in mente Zuckerberg: ovvero portare la visione dei video offline.

facebook-offline-video

Video offline al via alla sperimentazione in India

Da quanto riporta il comunicato ufficiale di Facebook, il giorno 11 luglio 2016 ad alcuni utenti del paese indiano sarà concesso di vedere i video su Facebook anche in offline. Sarà possibile il download dei video di qualsiasi pagina o profilo del social network.

I video saranno scaricati all’interno dell’applicazione stessa, e non potranno essere condivisi su applicazioni di terzi parti, o comunque in esterna all’applicazione di Facebook.

In India c’è una gran parte della popolazione che non riesce a connettersi o avere una connessione veloce, a causa anche della posizione remota di alcune aree dell’India. L’obiettivo di Facebook è di permettere la fruizione dei contenuti, oltre che alla godibilità del social in sé, ad una grande maggioranza di popolazione. Facebook sta infatti provvedendo attraverso dei suoi access point di portare la connessione di alcune aree dal 2G al 4G, e questi punti d’accesso avranno un raggio di 10 Km.

La possibilità di scaricare in locale i video è una feature che molti si aspettavano, e questo primo passo porterà in futuro lo sviluppo su scala mondiale.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA