SHARE

Project Fi è un operatore virtuale di proprietà e gestito da Google, secondo un rapporto di USA Today il progetto va avanti anche se lentamente.

ProjectFi

Project Fi eliminerà il roaming nel mondo

Project Fi è un operatore virtuale di proprietà di Google, che a passi lenti sta sperimentando di eliminare i costi roaming nel mondo. Il progetto è molto ambizioso, attraverso reti wifi sparse in 135 paesi, passeremo da una connessione dati ad una connessione wifi senza neanche che ce ne accorgiamo.

L’abbonamento base alle soli reti wifi costerà circa 20$, mentre l’utilizzo anche di una connessione dati 10$ in più, con il vantaggio, nell’ultimo caso, che i Giga di internet che ci avanzeranno ci verranno rimborsati. L’abbonamento prevederà anche minuti e telefonate senza costi aggiuntivi.

Come abbiamo accennato il progetto è ambizioso e ci vorrà tempo affinché venga allargato a tutti i paesi. Infatti al momento sono previsti solo gli utenti Statunitensi che possiedono i Google Nexus. Inoltre il servizio non sarà reso disponibile neanche in futuro per iPhone e device della gamma Galaxy di Samsung.

Google dunque ha pensato di abolire i costi roaming per i cittadini americani che si troveranno a viaggiare in Europa. La H3G ha aderito al progetto e supporterà in Europa l’operatore di Google. La svolta di Google è stata presa anche in virtù del fatto che statisticamente solo il 20% degli americani utilizzano la connessione mobile quando si trova all’estero.

Al momento non sappiamo se l’operatore di Google in futuro esporterà il suo servizio anche in Italia e in Europa.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA