SHARE
Honor 8

La casa produttrice cinese Honor, sub-brand della casa produttrice cinese Huawei, ha ufficialmente annunciato nelle ultime ore l’Honor 8, il suo ultimo top di gamma che eredita dal suo fratello maggiore, il Huawei P9, la fotocamera doppia sul retro.

Honor 8: device potente e prezzi contenuti

Il terminale Android è stato appena lanciato in due differenti varianti da 32GB e da 64GB di storage. L’estetica del terminale è molto elegante ed è caratterizzata da un vetro posteriore 2.5D e da un pannello anteriore con diagonale da 5.2 pollici e risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, anch’esso con curvatura 2.5D.

Le prestazioni dello smartphone sono nelle mani del potentissimo HiSilicon Kirin 950 con 4 X Cortex A72 2.3GHz + 4 X Cortex A53 1.8GH accompagnato da 4 GB di RAM LPDDR4, archiviazione 32-64GB eMMC 5.1 e uno slot di espansione micro SD fino a 128 GB.

Passando alle fotocamere troviamo un sensore doppio da 12 megapixel con autofocus laser e doppio Flash LED Dual Tone. La fotocamera anteriore, invece, è dotata da un sensore da 8 megapixel con funzionalità di bellezza viso.

La connettività può vantare un doppio slot SIM in formato Nano, il sensore ad infrarossi, l’NFC per sfruttare Android Pay, Wi-Fi 802.11ac/a/b/g/n, 2.4G/5G e Bluetooth 4.2. Presenza anche di un lettore di impronte digitali posteriore “3D Press” con funzionalità di riconoscimento e avvio di app precedentemente preimpostate in base all’impronta registrata.

La piattaforma operativa è Android 6.0 Marshmallow con interfaccia EMUI 4.1. Infine, la batteria è da 3000 mAh con supporto alla ricarica rapida tramite connettore USB Type-C (USB 2.0).

In conclusione, Honor 8 è ufficialmente disponibile online al costo di 399 euro per la configurazione da 32GB e 449 euro per quella da 64GB nelle seguenti colorazioni: Midnight Black, White Pearl, Sapphire Blue e Sunrise Gold.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA