SHARE
BLU Pure XR

La casa produttrice americana BLU ha ufficialmente lanciato un nuovo terminale Android negli Stati Uniti chiamato BLU Pure XR. Il device in questione è venduto sull’affidabilissimo Amazon ad un costo abbastanza vantaggioso di 300 dollari, circa 269 euro. Vediamo cos’ha da offrire ai consumatori.

BLU Pure XR in tutta la sua potenza

Lo smartphone è al 100% compatibile con le reti 4G LTE dei gestori T-Mobile e AT&T. Intriganti anche le colorazioni grigio e oro messe a disposizione dalla società per l’acquisto. Il punto di forza del BLU Pure XR è, però, la CPU.

A bordo infatti troviamo l’ottimo processore octa-core MediaTek Helio P10 con clock a 2 GHz. Per rendere ancor più interessante la scheda tecnica del dispositivo, BLU ha aggiunto la bellezza di 4GB di memoria RAM e uno storage di 64GB.

Sul Blu Pure XR l’azienda ha anche avuto la brillante idea di inserire una fotocamera principale da 16 megapixel con apertura focale 1.8, un sensore da 1-3″ e una lente 6P. Altre specifiche della fotocamera sul retro del device includono la modalità HDR real-time e il phase detection/laser autofocus. Sulla parte frontale, invece, il Pure XR dispone invece di una fotocamera da 8 mega-pixel eccellente per scattare selfie di alta qualità.

Per quanto concerne il pannello touchscreen, troviamo un Super AMOLED con diagonale da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel. Il display dello smartphone è inoltre protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 3 2.5D. Secondo la società americana, il suo ultimo smartphone è stato realizzato con un corpo in metallo solido di ottima qualità.

Presenza anche di un pulsante home fisico circolare. Questo tasto integra un lettore di impronte che garantisce uno sblocco ultra veloce.  Il BLU Pure XR è supportato anche da una batteria non rimovibile da 3000 mAh che, sempre secondo la società, dovrebbe offrire agli utenti 5 ore di autonomia in conversazione con una ricarica di 10 minuti.

La piattaforma operativa è invece Android Marshmallow 6.0 e non sappiamo se il terminale verrà aggiornato al nuovo Android Nougat 7.0 in un prossimo futuro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA