SHARE
chipset

Samsung ha annunciato la produzione di massa del suo nuovo chipset destinato alla fascia media degli smartphone della casa sud coreana. Il processore è ovviamente un Exynos, prodotto proprio dalla casa.

Nuovo chipset per i dispositivi Samsung

Il processore Samsung Exynos 7570 è stato progettato per bilanciare le prestazioni e i consumi, e verrà fornito agli smartphone di fascia media. Exynos 7570, ha quattro core Cortex-A53 a 14nm, offre il 70 % di miglioramenti in termini di prestazioni della CPU e miglioramento del 30% in termini di efficienza di potenza rispetto al suo predecessore, costruito su 28nm.

Il nuovo Exynos offre anche un’esperienza mobile completa, modem e connettività LTE, WiFi, Bluetooth, radio FM e GNSS. Le parole di Ben Hur K., Vice Presidente del Sistema LSI Marketing di Samsung: “Con Exynos 7570, i consumatori saranno in grado di sperimentare i vantaggi prestazionali dell’avanzato processo 14nm FinFET in dispositivi dai prezzi accessibili. Integrando con successo diverse soluzioni di connettività, Samsung rafforza la propria competitività nel mercato unico chip“.

Siamo curiosi di sapere su quali dispositivi verrà provato questo nuovo chipset, e se effettivamente Samsung rispetterà le promesse alla vigilia della produzione di massa. Se volete leggere l’intera notizia potete consultare il sito Samsung cliccando direttamente a questo link.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA