SHARE
IFA 2016

In occasione dell’evento IFA 2016 di Berlino, la casa produttrice Lenovo ha ufficialmente presentato il tanto atteso Lenovo Moto Z Play, l’ultimo smartphone appartenente alla famiglia Moto Z. Il terminale è stato realizzato per l’uso con i Moto Mods, moduli che consentono di ottenere il massimo dal proprio telefono.

Moto Z Play annunciato: ecco la sua interessantissima componentistica

Moto Z Play si differenzia per un’estetica ricercata e curata nei minimi dettagli, racchiuso in una solida struttura in alluminio ed un elegante scocca posteriore in vetro.

Le caratteristiche tecniche dello smartphone sono le seguenti:

  • Processore octa-core Snapdragon 625 da 2 GHz
  • 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibili fino a 2 TB tramite micro SD
  • Android 6.0.1 Marshmallow
  • Display Super AMOLED da 5,5 pollici con una risoluzione pari a 1920 x 1080 pixel
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel con f/2.0 e doppio flash LED. Assente lo stabilizzatore ottico dell’immagine ma, in compenso, Moto Z Play è dotato di auto-focus laser
  • Fotocamera anteriore con un obiettivo grandangolare da 5 megapixel, accompagnato da un flash LED
  • Batteria da 3.510 mAh con supporto alla ricarica rapida TurboPower che, secondo quanto dichiarato da Lenovo, consente di raggiungere 9 ore di autonomia in soli 15 minuti
  • Lettore d’impronte digitali e di un jack da 3,5 mm

In conclusione, Moto Z Play sarà ufficialmente disponibile sul territorio italiano, a partire dal prossimo mese di ottobre, al costo di ben 499,99 euro. Cosa ne pensate?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA