SHARE
Lenovo Phab 2 Pro

Oltre alla nuova ed interessantissima gamma di terminali Android appartenenti alla serie K6 e P2, la casa produttrice Lenovo all’evento IFA 2016 ha ufficialmente svelato anche l’intrigante Lenovo Phab 2 Pro, phablet presentato qualche mese fa dotato dell’implementazione di Project Tango.

Lenovo Phab 2 Pro: scopriamo questo phablet interessante

Il nuovo phablet android del produttore cinese è assemblato completamente in metallo, con un grandissimo pannello touchscreen da 6.4 pollici e risoluzione QHD.

Le caratteristiche tecniche comprendono poi una CPU Snapdragon 652 di Qualcomm, GPU Adreno 510, RAM 4GB e archiviazione 64GB. Ma l’aspetto più interessante del Lenovo Phab 2 Pro è legato senza dubbio a Project Tango. Per supportare tale tecnologia, il Lenovo Phab 2 Pro include al suo interno una vasta gamma di sensori e fotocamere, capaci di effettuare ben 250.000 misurazioni al secondo.

Le funzioni a cui Project Tango è votato partono dal rilevamento e riconoscimento del movimento fino ad arrivare allo spazio all’interno del quale questo si attua, grazie alla capacità di percepire alla perfezione gli spostamenti e la profondità degli ostacoli presenti nell’ambiente circostante, consentendo di conseguenza al sistema di interagire con l’utente ed il circondario tramite la realtà aumentata.

Purtroppo sulla commercializzazione non è stata rilasciata nessuna informazione. In conclusione, andiamo a vedere la scheda tecnica completa del dispositivo:

  • Display IPS da 6.4 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel, 459 PPI e vetro curvo 2.5D;
  • dimensioni di 179.8 x 88.6 x 10.7 mm per un peso di 259 grammi;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 652 con interfaccia a 64 bit ARMv8: 4 x 1.8 GHz A72 + 4 x 1.4 GHz A53;
  • GPU Qualcomm Adreno 510 da 550 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR3 dual channel da 933 MHz;
  • 64 GB di memoria interna espandibile tramite microSD;
  • lettore d’impronte digitali;
  • fotocamera posteriore da 16 mega-pixel con apertura f/2.0, autofocus ibrido (PDAF + laser);
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel con apertura f/2.2;
  • supporto dual SIM 4G LTE;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 4.0, GPS/A-GPS/GLONASS;
  • batteria da 4050 mAh;
  • sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con interfaccia proprietaria Vibe.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA