SHARE
OS

La nota casa cinese OnePlus ha deciso di fondere i due sistemi operativi proprietari in uno solo. Oxygen e Hydrogen OS si fonderanno in un unico sistema operativo.

Un nuovo OS per OnePlus

OnePlus ha rivelato sul noto forum di XDA Developers che ha intenzione di fondere i due sistemi operativi proprietari, Hydrogen OS e Oxygen OS; seppur la Oxygen è stata adoperata solo per i dispositivi in Cina.

Le parole degli sviluppatori in merito a questo decisione: “Il principale vantaggio di combinare le nostre risorse del team è quello di accelerare gli aggiornamenti del software. Sappiamo di avere un po’ di spazio per continuare a migliorare, e questo è un passo importante nella giusta direzione“.

Dunque un supporto migliore e la possibilità di correggere i bug più velocemente. Sembrano essere queste le motivazioni di una fusione tra i sue sistemi operativi. C’è da dire che già con la Oxygen 3.5 sembra intravedere parte di questo cambiamento, che avverrà nel breve periodo.

OnePlus ci stupisce ancora una volta, sembra quasi che la società in questo periodo fatichi non poco a gestire il suo flusso di utenti che con gli anni è aumentato a vista d’occhio, basti vedere allo stop di vendite del OnePlus 3.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA